Il gelato Algida arriva a casa ed è gratis: però mangiatelo presto

L’annuncio del sindaco di Avellino, sulla sua pagina facebook, è di quello da leccarsi i baffi:

Da questa mattina è iniziata la distribuzione di gelati gratis. L’Algida, e la ringraziamo per questo, ha donato una partita di gelati che in queste ore il Comune sta distribuendo ai cittadini. Continueremo nei prossimi giorni.
Tutti insieme ce la faremo!

La solidarietà si fa dolce, grazie ai gelati distribuiti a tutti i bambini che in questi giorni sono in casa.

La casa produttrice di gelati sta distribuendo il prodotto in tante città, ora anche ad Avellino e provincia.

Un’operazione di marketing interessante ed economica vantaggiosa per la casa produttrice dei gelati che può così smaltire il prodotto invenduto raccogliendo simpatia e pubblicità gratuita.

Bella la foto della consegna del prodotto…in scadenza al sindaco Gianluca Festa e al comandante della Polizia Municipale, Michele Arvonio, da parte dei rappresentanti della Algida.

Noi vi proponiamo un’altra foto da guardare con particolare attenzione.

C’è la data di scadenza del prodotto.

Mancano pochi giorni, fate presto.

Un consiglio, gratuito come il gelato: mangiatelo presto, inutile tenerlo nel congelatore, con il rischio di doverlo poi buttare via, tra qualche giorno.

Ultimi Articoli