Il Comune paga al Credito Sportivo € 175mila anzichè alla Scandone per uso del Palazzetto

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Il Comune di Avellino, con la determina N. 1763, ha versato il contributo di € 175.000 a favore della Società Sportiva Felice Scandone per l’utilizzo Palazzetto dello Sport (due giorni al mese) nel primo semestre dell’anno 2019.

Quei soldi, in realtà, sono stati versati all’ Istituto per il Credito Sportivo.

Il motivo è contenuto nella determina.

La convenzione 4889 stipulata il 14.7.2008 tra il Comune di Avellino e la società Felice Scandone prevede che l’Amministrazione Comunale – tramite il comitato di gestione – si riserva l’utilizzo della struttura per due giorni al mese, concordati di volta in volta con il comodatario, per spettacoli e/o manifestazioni sportive, ricreative e culturali, organizzate direttamente dalla stessa o da terzi da essa incaricati.

Con la nota del dirigente al Settore Finanze prot. n. 45015 del 20/05/2019,  si chiedeva di procedere alla corresponsione del contributo dovuto alla Società Sportiva Felice Scandone e per essa all’ Istituto di Credito Sportivo a parziale copertura dell’ insoluto, alla data del 30/04/2019, di € 474.648,72 comprensivo di interessi di mora.

La Società Sportiva Felice Scandone S.p.A. ha contratto con l’ICS Istituto per il Credito Sportivo un mutuo, 3 di cui il Comune di Avellino è garante, e che, allo stato, la società, come risulta da nota ICS, inviata anche al Comune prot. n. 41689 del 09/05/2019, risulta debitrice di € 474.648,72 alla data 30/04/2019.

Il mancato pagamento delle rate del mutuo all’ICS da parte della Società Sportiva Felice Scandone S.p.A. potrebbe portare all’escussione della polizza stipulata dal Comune di Avellino a ulteriore garanzia, con grave danno per le finanze pubbliche.

La liquidazione della quota di rimborso per l’utilizzo del Palazzetto dello Sport a tutto il primo semestre dell’anno 2019 pari ad € 175.000,00 viene perciò pagato direttamente all’ICS Istituto per il Credito Sportivo, in nome e per conto della Società Sportiva Felice Scandone.

Ultimi Articoli

Top News

“Ballando”, Carlucci arruola Morgan e Alessandra Mussolini

14 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Muscoli che fanno male, schiena acciaccata, piedi doloranti…nel sabato sera di Raiuno torna “Ballando con le stelle”. Il programma, condotto da Milly Carlucci, è giunto alla 16° edizione con, include quelle che vedremo, ben 170 puntate e 201 coppie di ballerini. In gara quest’anno ci sono: Valeria Fabrizi, Sabrina Salerno, Mietta, la […]

[…]

Top News

Confprofessioni “Il ddl sull’equo compenso un’occasione mancata”

14 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Delusi per un’occasione mancata”. E’ il commento del presidente di Confprofessioni, Gaetano Stella, al via libera della Camera al disegno di legge sull’equo compenso. “Trovo difficile esprimere soddisfazione per il provvedimento approvato ieri dall’aula di Montecitorio: un testo che non risponde alle esigenze e alle istanze dei professionisti ordinisti e non ordinisti”.“Completamente […]

[…]

TG News

Tg News – 14/10/2021

14 Ottobre 2021 0

In questa edizione: – Green pass: tensioni alla vigilia dell’obbligatorietà, preoccupa comparto logistico Inps: a fine 2021 disavanzo – Patrimoniale dovrebbe toccare i 904 milioni – Covid, in aumento il tasso di positività – Ad […]

Top News

Salvini “Lamorgese faccia il ministro o si dimetta”

14 Ottobre 2021 0
CASSANO D’ADDA (MILANO) – “La gestione dell’ordine pubblico, al di là degli sbarchi che continuano ancora oggi in Calabria e Sicilia, è fallimentare”. Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini, a margine di un’iniziativa a Cassano d’Adda, nel Milanese.“Non si può permettere di assediare città, Roma, Milano, rave party, baby gang, assalti a […]

[…]

Top News

Miccichè “Sicilia senza classe dirigente alla prova del Pnrr”

14 Ottobre 2021 0
PALERMO (ITALPRESS) – “Forza Italia al Sud ha dimostrato di avere una forza particolare. Dopo il risultato calabrese, anche in Sicilia le amministrative sono andate bene. Abbiamo fatto un test elettorale, su 40 Comuni abbiamo preso 11 sindaci, abbiamo una classe dirigente che territorialmente occupa tutta la Sicilia”. Così Gianfranco Miccichè, presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana, […]

[…]