Il Comune di Atripalda non ha versato i contributi per i dipendenti: grave denuncia del Sindacato

Il Comune di Atripalda non avrebbe versato i contributi ai dipendenti per gli anni 2000-2002.

Quello che noi pubblichiamo in formula dubitativa, perchè sembra impossibile possa essere vero, viene invece denunciato in modo deciso dal Presidente Provinciale del Sindacato Federdipendenti di Avellino, Giovanni Ardolino, il quale ha fornito la seguente nota:

Il sindacato Federdipendenti della provincia di Avellino, denuncia pubblicamente il grave inadempimento del Comune di Atripalda relativo agli obblighi di contribuzione previdenziale per i dipendenti dell’Ente.

Per gli anni 2000- 2001 e 2002 non risultano, infatti, versati i contributi, con gravi conseguenze a carico dei lavoratori e per responsabilità ad essi non imputabili.

Gli incolpevoli dipendenti sono venuti a conoscenza dell’inottemperanza da parte dell’Ente solo recentemente.

Tra qualche giorno, i legali del Sindacato provvederanno ad attivare le procedure per la regolarizzazione dei contributi e per stigmatizzare la grave mancanza del Comune di Atripald”.

Si tratta di una gravissima denuncia per la quale non mancheranno accertamenti di responsabilità, anche di ordine penale, a carico di chi non ha provveduto a compiere gli atti necessari per il versamento dei contributi.

 

 

 

Ultimi Articoli

Calcio Avellino

Avellino: Kanoute-Fella, brividi da ex al Barbera

26 Ottobre 2021 0

di Dino Manganiello La ripresa degli allenamenti non ha portato sensazioni positive in casa Avellino: Carriero, Ciancio e Maniero mordono ancora il freno e non è affatto sicuro che il terzetto al completo potrà rispondere […]

Top News

Salernitana in rimonta al “Penzo”, Venezia beffato al 95′

26 Ottobre 2021 0
VENEZIA (ITALPRESS) – Lo scontro salvezza del Penzo lo vince la Salernitana che in rimonta beffa il Venezia in uno dei due anticipi della decima giornata di campionato. Apre le danze Aramu nel primo tempo, Bonazzoli fa 1-1 nella ripresa prima del rosso ad Ampadu che lascia i lagunari in 10. A tempo scaduto il […]

[…]

Top News

Quirinale, Di Maio “Stiamo bruciando nomi”

26 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il gioco al Quirinale ci sta facendo perdere i migliori, stiamo bruciando i nomi. Abbiamo bisogno di una guida solida e non di una crisi politica”. Così il ministro degli Esteri Luigi Di Maio (M5S), ospite di Lilli Gruber a Otto e Mezzo su La7. “Io mi sono dimesso da capo politico […]

[…]

Avellino

Carcere di Avellino, ancora droni con droga

26 Ottobre 2021 0

Droga “a domicilio” nel carcere di Avellino dove stamattina un drone ha depositato l’involucro appeso ad un filo all’altezza della finestra del reparto “aperto”, dove i detenuti stazionano fuori dalle celle con sorveglianza attenuata. Lo […]