Il Comune chiede i soldi delle royalties a Sidigas: «De Cesare ama questa città come pochi»

Era il 15 luglio 2019, storia di 18 mesi fa, quando Claudio Mauriello sentenziò dinanzi a una folla di tifosi dell’Avellino: «De Cesare ama questa città come pochi».

Per forza!

Si scopre adesso che la Sidigas di cui Gianandrea De Cesare è il patron, per diversi anni non ha pagato le royalties al Comune di Avellino per la rete di distribuzione del gas.

Soldi, tantissimi soldi, che in passato nessuno si era premurato di chiedere e di pretendere in nome di un contratto stipulato nel lontano 1982.

Ora che De Cesare non è più l’amico Gianandrea con il quale si andava in elicottero a fare le trasferte di basket, nè elargisce più sorrisi e doni natalizi a mezza Avellino, si chiedono quei soldi che erano passati sempre nel dimenticatoio.

Il Comune di Avellino ha attivato le procedure per il recupero di un credito ampio. Si parla di centinaia di migliaia di euro, solo per l’ultimo periodo. Facendo un pò di conti, se fossero stati puntualmente incassati quei soldi, il Comune probabilmente non avrebbe vissuto periodo di pre-dissesto.

Sicuramente molti non avrebbero potuto fare vanto dell’amicizia con il patron sorridente ma le casse comunali sarebbero state meno vuote.

Ultimi Articoli

Top News

Vaccino, al via consegna a regioni di oltre 1,5 milioni dosi Pfizer

21 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Inizierà oggi la consegna alle Regioni di oltre 1,5 milioni di dosi di vaccino Pfizer di previsto arrivo in mattinata presso gli aeroporti di Ancona, Bergamo Orio al Serio, Brescia Montichiari, Bologna, Malpensa, Napoli, Pisa, Roma Ciampino e Venezia. Le dosi verranno consegnate direttamente alle strutture designate dalle Regioni, per la successiva […]

[…]

Top News

Inglesi si sfilano, naufraga Superlega “Progetto da rimodellare”

21 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – La Superlega naufraga dopo poco più di 48 ore. Il progetto annunciato nella notte fra domenica e lunedì da 12 club è andato a sbattere contro il fronte compatto di Fifa, Uefa, autorità di governo e soprattutto tifosi. E dopo le prime crepe nella serata di ieri, il muro è crollato. La […]

[…]

Top News

Superlega dimezzata, lasciano i club inglesi

21 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – I club fondatori della Superlega, annunciata domenica sera, si sono già dimezzati dopo le forti pressioni del mondo dello sport e della politica. A meno di 48 ore dall’annuncio del rivoluzionario torneo, cinque club inglesi su sei (manca solo il Chelsea che lo dovrebbe ufficializzare a breve) hanno lasciato la neonata Superlega. […]

[…]