Grande Fratello Vip, c’è anche una parte di Avellino

Gli osservatori più attenti li avranno sicuramente riconosciuti, nelle immagini televisive, sapendo che erano lì.

Chi nulla sapeva ne avrà notato qualcuno e avrà pensato, magari: “Guarda un pò come somiglia a….”

Salvo poi a sapere che, quello visto in tv, è proprio il conoscente, l’amico, l’inquilino della porta accanto.

Al Grande Fratello Vip 2020 c’è un gruppo di persone di Avellino e di qualche paese della provincia.

E’ il personale della Cpl sicurezza, l’azienda di vigilanza del Dr. Pellegrino Festa il quale in prima persona controlla il lavoro dei suoi uomini (per questo c’è pure lui nelle foto) coordinati per l’occasione da Max Paravani, il Responsabile operativo grandi eventi Centro-nord Italia gestiti dalla Cpl.

Pellegrino Festa (a sinistra) con Adriana Volpe

Un team di persone esperte di una azienda irpina (la sede è in Via Pedicini ad Avellino), che si occupa di sicurezza  e investigazioni, settori in cui la Cpl opera con professionalità dal 1998 offrendo un adeguato supporto con una vasta gamma di servizi utili per ogni particolare esigenza per il superamento di problematiche personali, familiari e aziendali.

Paola Di Benedetto all’ingresso nella “casa”

Un lavoro svolto con discrezione e in modo efficace in modo da rispondere alle aspettative di clienti esigenti, come nel caso di Mediaset e del suo Grande Fratello riservato ai Vip.

Ultimi Articoli

Attualità

Scuola: il Tar sospende l’ordinanza di De Luca

10 Gennaio 2022 0

Il Tar ha sospeso l’ordinanza con la quale la Regione Campania ha disposto la didattica a distanza fino al 29 gennaio in tutte le scuole dell’infanzia, elementari e medie del territorio per criticità legate alla […]

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]