Frane in Irpinia, monito dei geologi: “Interventi tardivi”

“Poca manutenzione, poca vigilanza. Occorre un monitoraggio costante e continuo su tutto il territorio. Solo così si possono evitare disastri e salvare vite umane”.

E’ questo il monito dell’Ordine dei geologici dopo gli ultimi eventi alluvionali che hanno riguardato la provincia di Avellino.

Da Montoro a Forino, anche oggi giornata difficile. Allagamenti e smottamenti si sono verificati anche in altre zone dell’Irpinia. “Basterebbe effettuare per tempo una corretta manutenzione – avverte Roberto D’Orsi, consigliere regionale dell‘Ordine – come professionisti abbiamo da tempo redatto una mappa delle aree a rischio. Insieme agli ingegneri possiamo tenere sempre sotto controllo la situazione”.

Ultimi Articoli

Top News

Cisal “Sul lavoro agile bisogna regolamentare i parametri”

11 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Si è concluso il primo incontro interlocutorio per la definizione degli atti di indirizzo sul “lavoro agile” presso il ministero della pubblica amministrazione. Per la delegazione Cisal erano presenti Marcello Pacifico e Gianmauro Nonnis. Marcello Pacifico, presidente Anief e segretario confederale Cisal, ha affermato che “occorre fare un distinguo tra il lavoro […]

[…]

Top News

Effetto Covid sul lavoro, nel secondo trimestre -470 mila occupati

11 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – L’emergenza sanitaria per il Covid-19 si è fatta sentire pesantemente sul mercato del lavoro nel secondo trimestre del 2020. Secondo la “Lettura integrata” fornita dall’Istat, le ore lavorate hanno registrato una forte diminuzione rispetto sia al trimestre precedente (-13,1%) sia allo stesso periodo del 2019 (-20,0%). Si tratta di andamenti coerenti con […]

[…]