Frane in Irpinia, monito dei geologi: “Interventi tardivi”

“Poca manutenzione, poca vigilanza. Occorre un monitoraggio costante e continuo su tutto il territorio. Solo così si possono evitare disastri e salvare vite umane”.

E’ questo il monito dell’Ordine dei geologici dopo gli ultimi eventi alluvionali che hanno riguardato la provincia di Avellino.

Da Montoro a Forino, anche oggi giornata difficile. Allagamenti e smottamenti si sono verificati anche in altre zone dell’Irpinia. “Basterebbe effettuare per tempo una corretta manutenzione – avverte Roberto D’Orsi, consigliere regionale dell‘Ordine – come professionisti abbiamo da tempo redatto una mappa delle aree a rischio. Insieme agli ingegneri possiamo tenere sempre sotto controllo la situazione”.

Ultimi Articoli

Politica

Il sindaco e la sindrome De Luca

6 Dicembre 2021 0

Bisogna ammettere che il sindaco di Avellino ha ragione quando denuncia un eccesso di critica sull’operato della sua amministrazione. Dovrebbe essere evidente che i problemi della città sono tali e tanti che nessuno può ancora […]