Fondi regionali per eventi: “Solo clientelismo, altro che cultura e turismo”

“Per quanto mi riguarda siamo arrivati al terzo capitolo della saga dell’assurdo o se preferiamo alla <sagra> dell’assurdo. Quest’anno i finanziamenti regionali per i progetti su turismo e cultura hanno raggiunto dei livelli di paradosso inimmaginabili”.
Così dichiara il sindaco di Sant’Andrea di Conza, Gerardo Pompeo D’Angola, a proposito delle ultime notizie relative al Poc Turismo ed eventi.
“Prima vengono finanziati i progetti – continua D’Angola – senza che siano minimamente stati rispettati i criteri di storicità culturali ed altro previsti dal bando, basti pensare che la nostra è la 42^ rassegna teatrale, probabilmente unica in Italia, ed è finita, per ora perché aspetto il ricorso, agli ultimi posti in graduatoria con nomi tipo Mariano Rigillo, Raoul Bova, Moni Ovadia, Dario Vergassola, James Senese e scrittori di fama nazionale. Il secondo paradosso è il taglio agli eventi già finanziati, con una graduatoria che scorre e colleghi sindaci messi in difficoltà per aver già impegnato le somme. E arriviamo al terzo paradosso. Apprendo da organi di stampa che lo Sponz Fest sarebbe stato salvato in extremis dal taglio, caso unico, suppongo. Sembrerebbe che il presidente Vincenzo De Luca e il consigliere regionale Francesco Todisco si siano impegnati a far riavere alla manifestazione i 50mila euro tagliati con modalità che non ho nemmeno ben capito”.
“Penso che lo Sponz Fest debba continuare a vivere per altri 100 anni, che sia una manifestazione importantissima per l’Alta Irpinia e per l’intera provincia. Ma non è questo il punto – spiega il sindaco di Sant’Andrea di Conza -. De Luca e tutti gli altri consiglieri regionali dovrebbero dire a noi umani se in Regione Campania conta ‘la conoscenza’ o deve essere premiato il merito. Questo è un capitolo – conclude D’Angola – che dimostra come questa maggioranza regionale continui a ragionare in maniera più che singolare, anteponendo amicizie e rapporti alle regole elementari della trasparenza e della buona amministrazione  Terremo presente tutto questo l’anno prossimo nel mese di maggio 2020″.

Ultimi Articoli

Top News

Banca del Fucino, 7 punti per rilancio Capitale in report Roma

27 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Banca del Fucino illustra gli interventi necessari al rilancio della Capitale, presentando la seconda parte del report “Prospettive di crescita dell’economia di Roma dopo la pandemia”. L’allontanamento, dopo oltre un decennio, da politiche di bilancio restrittive offre finalmente a Roma il necessario spazio per intervenire su un’offerta di beni pubblici oggi certamente […]

[…]

Top News

Un italiano su cinque pronto a manifestare in favore del Green pass

27 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Nelle ultime settimane, nel nostro Paese si sono svolte numerose proteste e manifestazioni – a volte sfociate in violenza – contro l’obbligo del Green Pass per accedere sul posto di lavoro. Proteste che, secondo il 42,9% degli italiani, vengono alimentate da gruppi estremisti proprio per creare disordini e disagi al Paese. Quasi […]

[…]

Top News

Helbiz e Itabus, partnership per intermodalità connessa e sostenibile

27 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Helbiz, leader nella micromobilità e il primo nel suo settore ad essere quotato al Nasdaq, e Itabus, nuovo operatore privato italiano di trasporto su gomma a lunga percorrenza, annunciano una nuova partnership per offrire un’esperienza di intermodalità sempre più connessa e sostenibile. Itabus, che annovera nel suo consiglio di amministrazione Luca Cordero […]

[…]

Top News

Cingolani “Serve una decarbonizzazione veloce”

27 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il nucleare di quarta generazione? In futuro dovremo cercare di sviluppare la decarbonizzazione più velocemente possibile. L’approccio è assolutamente laico, neutrale e non ideologico”. Lo ha dichiarato il ministro della Transizione ecologica, Roberto Cingolani, a Agorà Extra su Rai3. E ha aggiunto: “questo nucleare non ha nulla a che vedere con quello […]

[…]

Top News

Commercio estero, export settembre -1,1%

27 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – A settembre 2021 si stima, per l’interscambio commerciale con i paesi extra Ue27, un calo congiunturale per le esportazioni (-1,1%) e un aumento per le importazioni (+0,6%). Lo rileva l’Istat. La flessione su base mensile dell’export è dovuta al calo delle vendite di beni intermedi (-6,6%) mentre sono in aumento quelle di […]

[…]

Top News

Vaccino, Costa “Terza dose? Su ampliamento platea decida scienza”

27 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Terza dose? “Questa è una scelta che la politica fa in base a quelle che saranno le indicazioni scientifiche, mi auguro che questo non diventi argomento di dibattito politico e che tutta la politica sia compatta sulle indicazioni della scienza”. Lo dice il sottosegretario alla Salute Andrea Costa, intervenuto ai microfoni della […]

[…]