Finanziere morto per Coronavirus: dolore a Baiano

Aveva 57 anni ed era il Comandante della Tenenza della Guardia di Finanza di Antrodoco, in provincia di Rieti.

Da qualche settimana s’era ammalato, contagiato dal Covid-19 ma le sue condizioni di salute apparivano stazionarie e c’era ottimismo tra familiari, colleghi ed amici.

Salvatore Balbi non c’è l’ha fatta, stroncato dal Coronavirus.

Ricoverato in un primo momento presso il reparto di Malattie Infettive dell’ospedale De Lellis di Rieti, Salvatore Balbi era stato poi trasferito presso quello di Terapia Intensiva del nosocomio reatino.

Negli ultimi giorni le sue condizioni sono peggiorate e nonostante le cure del caso, non ce l’ha fatta a superare la fase critica. 

Il luogotenente di Baiano lascia nel dolore la moglie Rosetta Piciullo, i familiari, i tantissimi amici che lo ricordano con straripante affetto.

La Guardia di Finanza si stringe in un caloroso abbraccio alla famiglia, è il messaggio apparso sulla pagina dell’associazione delle fiamme gialle.

“Profondo cordoglio e partecipazione al grave lutto che ha colpito la grande famiglia delle Fiamme Gialle”, è stato espresso da Angelo Tofalo, sottosegretario di Stato alla Difesa.

Ultimi Articoli