E’ lite tra avellinesi e Lions: “Risposta inconcepibile, arrogante e presuntuosa”

Alle osservazioni fatte da semplici cittadini avellinesi ed esperti di storia e cultura della città relativamente all’installazione di una pianta della città capoluogo priva di importanti monumenti, c’era stata la replica da parte di un rappresentante del Lions club Avellino principato Ultra, Luigi Mirone.

Il tutto si riferisce a quanto pubblicato anche da Irpiniaoggi (LEGGI QUI) il cui contenuto è stato, dunque, ritenuto giusto e non meritevole di replica da parte del professionista che ha fornito le sue precisazioni solo ai colleghi dell’autorevole quotidiano “Il Mattino”.

Riceviamo e pubblichiamo la nota del “Comitato per la salvezza della Dogana” che a proposito della giustificazione per le scelte operate da chi ha voluto la realizzazione dell’opera realizzata con il contributo dei Lions, del Comune di Avellino e sponsorizzata con il marchio di una azienda locale, ha replicato:

“Inconcepibile, arrogante e presuntuosa la risposta dei Lions alla nostra denunzia di aver dimenticato, nella loro installazione al Corso, la Dogana.

“E’ un rudere, non merita posto, è una nostra scelta, affermano.

“Gli unici “ruderi” in giro sono proprio loro, che non conoscono la storia della città, che oltre alla Dogana cancellano la fontana di Bellerofonte  e che chiamano l’ex GIL “Casa della gioventù italiana del Littorio”, come se stessimo ancora nel ventennio fascista.

“Al’ ingegnere, estensore della nota per conto dei  Lions, chiediamo se nella cassetta degli attrezzi della sua professione vi sia spazio per categorie di analisi, quali quelle che servono per il recupero di un monumento,  simbolo della storia economica, civile e politica della città.

“L’unica cosa seria che possono e  devono fare i Lions è la rimozione immediata di quella installazione, incredibile scandalo che offende la città”.

In pratica, quanto già scritto da Irpiniaoggi nell’articolo di ieri, di cui riportiamo l’ultima frase:

…un monumento realizzato con superficialità, nonostante vi siano stati tre anni di tempo per studiaree portare a termine l’opera. Magari sarebbe il caso di rimuovere quella specie di catafalco, che ne dite?

Ultimi Articoli

Top News

Ghirelli “Governo ci aiuti, se facciamo crac ci perde il Paese”

29 Agosto 2021 0
PALERMO (ITALPRESS) – “Caro presidente Draghi, cara sottosegretaria Vezzali vi scongiuro: occorre far arrivare quelle risorse per le spese dei tamponi e occorrerebbe dilazionare le rateizzazioni fiscali. Il nostro è il calcio sociale, il calcio dei ragazzi, se avvenisse un crac a perdere sarebbe il Paese Italia perchè diventerebbe più povero socialmente, perderebbe posti di […]

[…]

Top News

Ricciardi “Green pass solo ai vaccinati, un tampone non può bastare”

29 Agosto 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il Green pass non andrebbe dato più a chi fa il tampone, ma dovrebbe essere una certificazione rilasciata soltanto a chi si è vaccinato o è guarito. Sarebbe un altro modo per spingere ancora di più alla profilassi. Bisogna ridurre la circolazione virale e interrompere la catena di contagio comunitaria. Non si […]

[…]

Top News

Tornano i colori del Covid, dal 30 agosto Sicilia in zona gialla

29 Agosto 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Torna l’Italia dei colori del Covid, con la Sicilia che da lunedì 30 agosto entra in zona gialla. E’ quanto stabilisce l’ordinanza firmata dal ministro della Salute, Roberto Speranza, lo scorso venerdì, sulla scorta dei dati su contagi e riempimento degli ospedali. L’Isola è la prima regione a cambiare colore, dopo il […]

[…]

Top News

Gonzalez e Vlahovic trascinano i viola, Toro battuto 2-1

28 Agosto 2021 0
FIRENZE (ITALPRESS) – La Fiorentina batte per 2-1 il Torino e conquista i primi tre punti del suo campionato. Netta la superiorità tecnica dei viola al di là del risultato finale davanti ad una squadra, quella granata, che ha dimostrato ancora una volta limiti evidenti sia nel gioco che nel carattere, e che si presenta […]

[…]

Top News

Colpo Empoli allo Stadium, Mancuso manda ko la Juve

28 Agosto 2021 0
TORINO (ITALPRESS) – Impresa Empoli che nella seconda giornata del campionato di Serie A sbanca Torino e inguaia la Juve. I toscani, che non battevano la formazione bianconera dal 1999, lo hanno fatto per la prima volta a Torino chiudendo la sfida dell’Allianz Stadium sull’1-0. Male la Juventus che doveva scrollarsi di dosso l’opaco secondo […]

[…]

Top News

L’Atalanta sbatte contro il Bologna, 0-0 al Gewiss Stadium

28 Agosto 2021 0
BERGAMO (ITALPRESS) – Debutto stagionale senza reti per l’Atalanta al Gewiss Stadium. Nell’anticipo della seconda giornata di Serie A, il Bologna blocca gli uomini di Gasperini sullo 0-0 e interrompe la striscia di sette sconfitte di fila sul campo degli orobici. Una prestazione di carattere per i felsinei, al match numero 2500 nel massimo campionato […]

[…]