Dall’Irpinia parte il supporto giuridico al Sindacato Italiano Carabinieri

Presso la sede nazionale del SIM Carabinieri, a Roma, è stato sottoscritto un importante documento atto alla tutela dei Carabinieri e dei familiari dei militari tesserati col SIM.

A siglare l’accordo erano presenti l’avvocato Fiorita Lombardi e il Segretario Nazionale Antonio Serpi.

Una partnership che garantirà tutele, anche gratuite, ai Carabinieri che quotidianamente sono impegnati tra la gente, per la gente.

L’iniziativa, fortemente voluta dalla legale irpina, da inizio a un percorso di collaborazione in Campania e in tutta Italia, con la più grande associazione a carattere sindacale della Benemerita.

Alla fine dell’incontro la dottoressa Lombardi ha dichiarato “in Irpinia nasce un riferimento giuridico per coloro che contrastano le criminalità. Da oggi i Carabinieri potranno contare su un alleato in più. Metteremo a loro disposizione le nostre competenze e la nostra rete su tutto il territorio nazionale”

Ultimi Articoli

Top News

Coronavirus, per Gentiloni economia rallenta ma fiducia nel futuro

27 Ottobre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – La seconda ondata del Covid-19, che ha colpito gran parte dei paesi europei, provocherà sicuramente un ulteriore rallentamento economico. E’ quanto ha sostenuto il Commissario europeo all’Economia Paolo Gentiloni, nel corso dell’Intereconomics conference del Ceps. “Le misure che i governi europei hanno dovuto adottare per abbassare la curva, restringendo spostamenti e contatti […]

[…]

Top News

Coronavirus, Renzi “Siamo in maggioranza ma non saremo mai ‘yes man’”

27 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “Leggo polemiche sulla nostra semplice richiesta al Premier di rivedere il DPCM. Chiudendo ristoranti alle 18 e chiudendo i luoghi della cultura non diminuiscono i contagiati: aumentano solo i disoccupati. Chiedere di riflettere su basi scientifiche e non su emozioni passeggere è un atto di responsabilità contro la superficialità”. Lo scrive su […]

[…]

Top News

Consumi, con lockdown a Natale si brucerebbero 25 miliardi di spesa

27 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Nella convivenza con il virus, il rilancio dei consumi è una priorità assoluta. Lo ha ribadito Confimprese, che insieme al Censis, ha presentato il rapporto “Il valore sociale dei consumi”, realizzato con il contributo di Ceetrus. “La situazione della distribuzione e del commercio in generale è già durissima oggi. Con chiusure soltanto […]

[…]