Crisi idrica, D’Agostino: “Da Regione primo segnale. Ora pensiamo alle reti”

“La delibera con la quale la Regione Campania ha destinato 6,2 milioni di euro per la realizzazione della terza pompa di sollevamento e la sottostazione elettrica di Cassano Irpino è un primo importante provvedimento che contribuirà nel medio periodo a prevenire altre crisi idriche come quella attuale. Ovviamente ciò non basta: occorrono risorse per l’ammodernamento delle reti e, nel frattempo, rimediare agli accordi che ci costringono a cedere un quantitativo eccessivo di acqua ad altre regioni.” Lo afferma il deputato Angelo D’Agostino.
 
“Il finanziamento per la terza pompa – aggiunge il parlamentare – smentisce chi voleva la Regione insensibile alle difficoltà nelle quali versa l’Irpinia. Le posizioni espresse in maniera ufficiale dai vari livelli istituzionali e dai vertici dell’Alto Calore hanno trovato nel Presidente De Luca e nell’Assessore Bonavitacola due interlocutori attenti e determinati. Ora, però, occorre fare fronte comune per trovare le risorse necessarie a rimediare alle perdite: a poco serve una nuova pompa se il volume d’acqua che si disperde nel terreno cresce costantemente.” 
 
“Mi auguro, intanto, che il tavolo previsto a Caserta possa ridefinire i termini dell’accordo con l’Acquedotto pugliese. Ciò al fine di rimediare, anche se solo temporaneamente, alla crisi che – chiude D’Agostino – sta arrecando disagi enormi alle nostre comunità.”

Ultimi Articoli

Top News

Il Milan torna subito a vincere, Torino battuto per 2-0

9 Gennaio 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Il Milan volta pagina dopo la prima sconfitta in campionato contro la Juventus e inguaia il Torino. A San Siro i rossoneri mettono pressione all’Inter, impegnata domenica nel lunch match con la Roma, con un 2-0 che rispedisce i granata nelle ultime tre posizioni della classifica. Il Diavolo prende subito il comando […]

[…]

Top News

Conte “Lavoro per rafforzare coesione e solidità squadra”

9 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Sto lavorando anche a rafforzare la coesione delle forze di maggioranza e la solidità della squadra di governo. Senza queste premesse diventa arduo perseguire obiettivi che richiedono piena dedizione e acuta lungimiranza. E non consentono distrazioni, per rispetto dei cittadini e del momento che stiamo vivendo”. Così, in un post su Facebook, […]

[…]

Top News

Zajc e Destro in gol, Genoa batte Bologna 2-0

9 Gennaio 2021 0
GENOVA (ITALPRESS) – Il nuovo Genoa di Ballardini non si ferma e conquista il settimo punto in quattro partite. Il Bologna di Mihajlovic non sa più vincere e rischia di essere risucchiato dalla lotta salvezza. Al Ferraris vince il Genoa per 2-0 grazie alle reti di Zajc e di un ritrovato Mattia Destro, al sesto […]

[…]

Top News

In Sicilia da lunedì Messina e altri due comuni “zone rosse”

9 Gennaio 2021 0
PALERMO (ITALPRESS) – I Comuni di Messina, Ramacca e Castel di Iudica da lunedì 11 gennaio saranno “zona rossa”. Lo prevede un’ordinanza del presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, appena pubblicata. Il provvedimento, preso d’intesa con l’assessore alla Salute Ruggero Razza – viste le relazioni delle Asp di Messina e Catania e sentiti i sindaci […]

[…]

Top News

Governo, Crimi “Paese non può permettersi cambio Esecutivo”

9 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Deve prevalere il senso di responsabilità in tutti perchè qui non è in gioco la poltrona, ma il destino del Paese. Noi riteniamo che la nostra delegazione ha lavorato benissimo e ha ancora tanto da poter dare. Mettere in campo una nuova squadra di governo oggi significa ripartire e rallentare l’azione politica, […]

[…]