Coronavirus, peggiora il bilancio: 190 contagi e due donne morte al “Moscati”

Si aggrava il bilancio dei due decessi per Coronavirus in provincia di Avellino.

Altri due, e con questi siamo a quota 18.

Sono decedute due donne al Moscati di Avellino.

In questa stessa giornata di venerdì 27 marzo, con altri 7 tamponi positivi, è stato raggiunto il numero di 190 contagi in Irpinia (LEGGI QUI)

La scorsa notte è deceduta, nell’Unità Operativa di Chirurgia d’Urgenza dell’Azienda Ospedaliera avellinese, una 89enne paziente di Flumeri.

La donna, affetta da Covid-19, era ricoverata dal 19 marzo scorso.

La notizia di questo decesso è stata diffusa solo questa sera, al termine della giornata che ha visto la task force inviata dal Governatore De Luca al Moscati dove non sono state riscontrate criticità.

Contemporaneamente è stato comunicato che, nel pomeriggio di oggi, è deceduta una 86enne di Ariano Irpino, ricoverata nell’Unità operativa di Medicina d’Urgenza dell’Azienda Moscati.

Alla donna, trasportata ieri al Pronto soccorso della Città Ospedaliera perché presentava sintomi riconducibili al Coronavirus, è stato immediatamente eseguito il tampone, il cui esito si conoscerà presumibilmente nella giornata di domani.

Ultimi Articoli