Concorso Air Mobilità: “eventuali” assunzioni in vista delle elezioni

Pubblicato il comunicato stampa da parte dell’AIR Mobilità di Avellino in merito alle prove preselettive del concorso pubblico per 70 autisti e 6 amministrativi.

Le prove si svolgeranno il 21, 24 e 25 febbraio a Caserta presso il Belvedere di San Leucio.

Sono molti i dubbi che abbiamo e che mettiamo alla luce per trarne qualche considerazione.

Perché le prove preselettive di un concorso pubblico di un’azienda pubblica che opera principalmente nella Provincia di Avellino si svolgono a Caserta?

Ad Avellino o nella stessa provincia non vi erano luoghi adatti? A noi risulta di si, ci sono sicuramente edifici adeguati per ospitare le prove del concorso.

Perché le prove preselettive di un concorso pubblico indetto ad agosto si devono espletare quasi sei mesi dopo, in piena campagna elettorale in vista delle elezioni regionali di maggio?

Vuoi vedere che – come avevano ipotizzato in precedenti articoli – questa del concorso è tutta propaganda in vista delle prossime elezioni regionali?

Leggendo con attenzione il titolo del bando di concorso: “Avviso pubblico di selezione, per titoli ed esami, per la formazione dl una graduatoria per eventuali assunzioni di n. 70 operatori di esercizio e n. 06 specialisti tecnici/amministrativi con rapporto di lavoro a tempo indeterminato, determinato, fulltime, part-time”

Saltano all’occhio subito due parole: EVENTUALI ASSUNZIONI

Vuoi vedere che queste assunzioni sono collegate alla selezione messa a gara con bando europeo dalla Regione Campania per la concessione del trasporto pubblico regionale a cui deve partecipare AIR?

Quindi come avevamo già anticipato, se ciò dovesse andare a buon fine si potrà parlare di eventuali assunzioni…

Per la partecipazione al concorso i candidati hanno pagato € 20,00 di cui € 15,00 a titolo di contributo alle spese di gestione dell’iter selettivo e € 5,00 in beneficenza, destinati non si sa a chi.

Su questa offerta in beneficenza nessuna informazione è stata resa nota.

Per adesso ci fermiamo qui. Prossimamente vi illustreremo la situazione dei lavoratori interinali.

La segnalazione di un lettore

Dopo avere pubblicato questo articolo, è giunta in redazione la seguente nota di un lettore:

“Buon pomeriggio devo partecipare al concorso bandito dall’Air, giustamente per esperienza già avuta al concorso precedente anno 2005 mi sono rivolto al politico di turno sia comunale che regionale e la risposta che mi è stata data è “Sarà difficile”. Non so se con questa risposta si voleva dire che entreranno gli interinali e quindi non ci sono speranze. A proposito di interinali mi sono iscritto all’agenzia ma in 3/4 anni non sono stato mai chiamato. Vi terrò informati sulle modalità di graduatorie, interinali, preselezioni ed altro. A presto”

Ultimi Articoli

Top News

Il posticipo va al Venezia, Aramu stende la Fiorentina

18 Ottobre 2021 0
VENEZIA (ITALPRESS) – Sono 3 punti pesanti in chiave salvezza quelli conquistati dal Venezia, che nel posticipo dell’ottava giornata supera per 1-0 la Fiorentina uscendo momentaneamente dalla zona retrocessione. Dopo un avvio tutt’altro che emozionante è la Viola a creare la prima occasione da rete al 21′ quando Bonaventura ci prova dal limite dell’area ma […]

[…]

Top News

Al Vinitaly qualità e tutela sono le parole d’ordine

18 Ottobre 2021 0
VERONA (ITALPRESS) – Seconda giornata di Vinitaly nella sua Special Edition, con un occhio ai mercati internazionali ma anche a quello interno, oggi sorprendente. In questo settore si assiste a una rivoluzione rosa: le donne sono produttrici e manager nel settore vinicolo, ma soprattutto nel 2021 le wine lovers hanno superato gli uomini passando, secondo […]

[…]

Calcio Avellino

Avellino, tutti in bilico e rischio ‘rivoluzione’

18 Ottobre 2021 0

di Dino Manganiello La famiglia D’Agostino ha capito che il capitombolo è una eventualità che non si può non considerare. Ed allora ha cominciato a guardarsi intorno: sondaggi per non farsi trovare impreparati in caso […]

Top News

Ballottaggi, Meloni “Centrodestra sconfitto, ma non è una debacle”

18 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Credo che si debba riconoscere che il centrodestra esce sconfitto, credo che ne siamo tutti consapevoli. Il centrodestra conferma Trieste ma non strappa le altre 5 grandi città”. Lo ha detto la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, in conferenza stampa. “Credo che però a parlare di debacle un pò ce ne […]

[…]

Attualità

Incendio Montefredane: i primi dati Arpac

18 Ottobre 2021 0

Proseguono le verifiche dell’Agenzia ambientale della Campania in seguito all’incendio divampato nella notte tra sabato 16 e domenica 17 ottobre in un deposito di autoarticolati dell’azienda di trasporti Ba.Co. Trans srl situato nella frazione di […]