Comune di Avellino, obiettivi raggiunti: soldi per dirigenti e dipendenti

Il Comune sprofonda in un mare di debiti?

Siamo in odore di dissesto finanziario?

Obbiettivi raggiunti, così è scritto negli atti attraverso cui vengono destinate risoerse economiche a chi ha portato il Comune in questa situazione.

Evviva.

Soldi per dirigenti e dipendenti comunali ad Avellino.

Le cifre e le motivazioni sono contenute nella determina 1164 e nella 1205 pubblicate dal Comune capoluogo attraverso cui sono state attribuiti riconoscimenti economici in favori di dipendenti, per avere raggiunto gli obiettivi stabiliti.

Nella determina 1164 si legge che “presso questa amministrazione Comunale nell’anno 2017 sono stati in servizio n. 6 dirigenti a tempo indeterminato; con delibera di Giunta Comunale n. 32 del 3/2/2017 sono stati approvati i Piani esecutivi di gestione e Piani dettagliati degli obiettivi per l’anno 2017;  con delibera di Consiglio Comunale n. 49 del 17/5/2017 è stato approvato il Bilancio di previsione per l’esercizio finanziario 2017 e sono stati assegnati gli obiettivi strategici ai vari settori, riportati all’interno della Relazione Previsionale e Programmatica; – con delibera di Consiglio Comunale n. 46 del 8/5/2017 sono stati approvati il Piano Esecutivo di Gestione e il Piano dettagliato degli obiettivi; di liquidare e pagare al personale con qualifica dirigenziale di cui al prospetto allegato del presente atto la retribuzione di risultato e di produttività per l’anno 2017, al 50%, per euro 43.067,56 escluso cipdel e irap;

Di dare atto che la spesa complessiva di euro 56.978,38 è imputata sull’apposito capitolo di bilancio; – Di liquidare e pagare ai competenti enti gli oneri fiscali e previdenziali Cipdel sulle somme di cui al punto precedente per euro 10.250,08 ed Irap per euro 3.660,74, imputando le somme sui capitoli e impegni corrispondenti.

In pratica andranno 11.144 euro al Ragioniere capo, Gianluigi Marotta; 11.327 all’ex dirigente alle Politiche sociali, Carmela Cortese; euro 5.554 per il comandante della Polizia municipale, Michele Arvonio; euro 5.251 per il dirigente all’Ambiente ed ai Lavori pubblici, Luigi Cicalese; euro  4.605 a Fernando Chiaradonna; euro  5.184a Giovanna Muollo.

Le somme si aggiungeranno all’indennità di posizione stabilita in 45.000 euro per i dirigenti Marotta, Cicalese e Cortese e 40.000 euro per il dirigente Arvonio.

Con la Determina 1205 è stato stabilito di liquidare per il mese di aprile 2019 euro 17.481,42 per le Posizioni Organizzative mentre per  la progressione orizzontale i dipendenti interessati riceveranno complessivamente euro 46.674,73

L’indennità di Comparto per euro 11.717,48

L’indennità di Rischio e Disagio per euro 4.128,84

Il Salario accessorio mese di Febbraio 2019 (Reperibilità, Straordinario, Turnazione, Consigli Comunali) per euro 32.920,09

L’indennità di Maneggio valori per euro 197,00

Gli arretrati differenza aliquote ore straordinario CCNL 2016/2018 per euro 18.721,89

Ultimi Articoli

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]

Attualità

Covid in Irpinia: 151 positivi

7 Gennaio 2022 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 961 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 151 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 1, residente nel comune di Aquilonia; – 2, residenti nel comune […]

Cronaca

Trovato morto noto ristoratore di Monteforte Irpino

7 Gennaio 2022 0

Dramma a Monteforte Irpino dove il proprietario di un noto ristorante è stato trovato morto nella cucina dell’attività di famiglia. Sono stati i dipendenti a scoprire il corpo senza vita dell’uomo di 53 anni. A […]