Come per Luigi Di Maio con il papà nel mirino: vogliono impallinare la Pallini

Un altro esponente del Movimento Cinque Stelle travolto da polemiche per fatti che riguardano il papà.

Dopo il caso di Luigi Di Maio relativo a vicende relative a presunte irregolarità commesse dal padre Antonio, ora è una parlamentare irpina a venire alla ribalta per un fatto analogo.

Viene tirata in ballo Maria Pallini per una questione che fa capo al padre Aristodemo, funzionario dipendente del Ministero dei Trasporti.

C’è infatti una interrogazione parlamentare in cui è contenuto il nominativo del papà della parlamentare irpina.

E’ stato il senatore Antonio Iannone di Fratelli d’Italia, a chiamare in causa Danilo Toninelli, ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti con l’interrogazione a risposta scritta 4-01090 presentata martedì 15 gennaio 2019, seduta n.079.

Ecco la copia dell’atto.

IANNONE – Al Ministro delle infrastrutture e dei trasporti. – Premesso che:

l’ingegnere A. P. è dirigente dell’Ufficio della motorizzazione civile di Salerno e sezioni ad esso afferenti, nonché del Centro prova autoveicoli di Napoli;

egli è altresì congiunto di una nota esponente politica del Movimento 5 Stelle, già dipendente di alcune imprese del settore dei trasporti ricadenti nel territorio di competenza del medesimo Ufficio della motorizzazione civile, la Torello Trasporti Srl di Montoro Inferiore (Avellino) e la Omeps Srl di Battipaglia (Salerno),

si chiede di sapere:

se risultino pervenuti agli uffici del Ministero o da esso dipendenti esposti in cui si denunciano comportamenti irregolari del citato ingegnere A. P. nell’esercizio delle sue funzioni, ed in particolare volte a favorire le imprese indicate in premessa;

3

in caso affermativo, quali iniziative il Ministro in indirizzo abbia intrapreso o intenda intraprendere al fine di verificare l’effettiva sussistenza di comportamenti non conformi ai doveri del dirigente nominato in premessa.

A margine di ciò, va spiegato che l’ingegnere Aristodemo Pallini è direttore dell’ufficio della Motorizzazione di Salerno dal 2015. E la figlia Maria, tra il 2016 e il 2018, ha lavorato per le due ditte indicate nell’interrogazione.

C’è da chiarire se ci sia stato un conflitto di interessi riguardante i rapporti delle aziende con la Motorizzazione diretta dal papà della parlamentare avellinese.

Il Pallini padre ha intanto preannunciato querela, mentre si attende la risposta del Ministro.

Ultimi Articoli

Top News

Con Icon nuovo formato in alluminio per Lete e Sorgesana

25 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Ad arricchire la gamma dei tre brand Acqua Lete, Acqua Sorgesana e Acqua Prata, distribuiti dalla Sgam in Pet e in vetro, arriva Icon, il nuovo formato in alluminio a uso alimentare da 473,2 ml, destinato a conquistare l’alta gamma della ristorazione e dell’out of home. Il design originale che si ispira […]

[…]

Top News

Sibilia “Norme su vincolo sportivo nella riforma sport grave minaccia”

25 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “Una diga per opporsi alla catastrofe”. E’ questa l’immagine che chiarisce la posizione della Lega Nazionale Dilettanti rispetto alla modifica per Decreto Legge del vincolo e all’introduzione di nuove norme in materia di lavoro sportivo. La Lnd, che rappresenta 12 mila società di calcio dilettantistico in Italia, si dichiara contraria a qualsiasi […]

[…]

Top News

Guida Michelin, confermate 3 stelle per 11 ristoranti, novità green

25 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Qualità delle materie prime, originalità e personalità dello chef nei piatti proposti, la padronanza delle tecniche, il rapporto qualità/presso, la continuità nel tempo: sono i cinque criteri con cui vengono valutati i ristoranti per l’assegnazione delle stelle sulla Guida Michelin. Quest’anno gli undici ristoranti con tre stelle le hanno mantenute. Lo ha […]

[…]

Top News

Granarolo sostiene diffusione Immuni su etichetta bottiglie di latte

25 Novembre 2020 0
BOLOGNA (ITALPRESS) – Granarolo ha deciso di sostenere la diffusione di Immuni, l’applicazione per la notifica di esposizione al rischio di contagio da Covid-19 realizzata dal ministro per l’Innovazione tecnologica e la digitalizzazione e gestita dal ministero della Salute. Su circa 10 milioni di bottiglie di latte che ogni mese vengono commercializzate, a partire dal […]

[…]