Chiudono barbieri e parrucchieri: se state in casa, non c’è bisogno

Il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca ha disposto la chiusura degli esercizi pubblici di barbiere, parrucchiere, centri estetici su tutto il territorio regionale.

Il provvedimento di chiusura delle attività di parrucchiere e barbiere, ha effetto immediato, così come quella per i centri estetici, massaggi e similari.

Il Governatore ha emanato la propria ordinanza in considerazione del Dpcm 9 marzo 2020, in merito a “Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020 n.6, misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID 19 – ha disposto con decorrenza immediata e fino al 3 aprile 2020”.

Non si prevedono grossi problemi per la cittadinanza: dovendo restare in casa, non c’è motivo per andare dal parrucchiere a fare la permanente o la tintura, oppure dal barbiere per il taglio alla moda: per garantire la pulizia dei capelli, basta avere acqua e shampoo in casa.

Chiusi anche i centri estetici: stesso discorso, in casa non è necessario essere belli, meglio “al naturale”.

Ultimi Articoli