C’è poco da festeggiare, il lavoro manca e quel poco che c’è si rischia anche di perderlo

Si terranno domani a Lioni le celebrazioni irpine per il primo maggio, festa dei lavoratori. Cgil, Cisl e Uil tornano a distanza di anni a festeggiare in maniera unitaria. In programma un comizio ed un concerto. Intanto, però, più che una festa, quella del primo maggio per la provincia di Avellino finisce ancora una volta per essere la celebrazione del lavoro che non c’è e che si rischia di perdere. Quest’anno più che mai la situazione è davvero rovente. Lo sciopero della fame dei lavoratori dell’Aias, l’addio della Coop con la vendita dell’ipermercato di via Pescatori ad Avellino, il vicolo cieco in cui sembra essere finita la questione Sirpress (sono oltre cento gli operai ex Almec che attendono di rientrare in fabbrica a Nusco), calano le commesse alla Fca, aumentano le incertezze sull’ex Irisbus ed, infine, il caso dei cosiddetti “invisibili”: più di 150 esodati, molti dei quali senza più ammortizzatori sociali. Dunque, questo è il quadro che fa da sfondo all festa del primo maggio per l’Irpinia.

Ultimi Articoli

TG News

Tg News – 18/10/2021

18 Ottobre 2021 0

In questa edizione: – No Green Pass: continuano le manifestazioni di protesta nei porti e nelle città – Ballottaggi: in calo l’affluenza alle urne nel primo giorno – Covid 19: oltre 2300 casi in 24 […]

Top News

Nuovo accordo Confindustria-Intesa Sanpaolo, 150 mln per la crescita

18 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Carlo Bonomi, presidente di Confindustria e Carlo Messina, consigliere delegato e Ceo di Intesa Sanpaolo, hanno firmato il nuovo Accordo per la crescita delle imprese italiane.Il nuovo percorso congiunto “Competitività, Innovazione, Sostenibilità” metterà a disposizione delle imprese italiane 150 miliardi di euro per promuovere l’evoluzione del sistema produttivo su questi tre driver […]

[…]

Top News

Mattarella “Addolora la violenza che ostacola la ripresa”

18 Ottobre 2021 0
PISA (ITALPRESS) – “Sorprende e addolora che proprio oggi vediamo una ripresa, e non quando vi erano momenti con l’orizzonte oscuro, quando si temeva il crollo del Paese, proprio adesso esplodono fenomeni, iniziative e atti di violenza e di aggressiva contestazione. Quasi a volere ostacolare la ripresa che il Paese sta vivendo e che deve […]

[…]

Top News

McDonald’s con Ghali per raccontare come cambia il Big Mac

18 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – McDonald’s lancia il nuovo modo di preparare i panini, e con l’occasione annuncia una nuova collaborazione con Ghali, uno dei volti italiani testimoni dei valori dello stare insieme, dell’inclusione e della multiculturalità.Quella con Ghali si inserisce nella scia delle collaborazioni internazionali portate avanti da McDonald’s in altri Paesi con artisti come Travis […]

[…]

Top News

Dal Pino “Stato non ha a cuore calcio, daspo a vita ai razzisti”

18 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – E’ una ferita aperta, anche se ancora in tempo per essere guarita. “E’ difficile comprendere come uno stato non abbia a cuore settore che ha versato oltre 14 miliardi di contribuzioni”. Paolo Dal Pino, presidente della Lega Serie A e vice-presidente vicario della Figc, non nasconde la delusione cocente per il decreto […]

[…]