Blocco operatorio al “Landolfi”, troppe carenze. La Cisl Fp pronta allo sciopero

Reparto operatorio al “Landolfi”, si intervenga o sarà mobilitazione. E’ la linea venuta fuori dall’assemblea sindacale indetta dalla Cisl Funzione pubblica Irpinia-Sannio. I problemi riguardano la carenza di personale, rinforzi che non arrivano, carichi di lavoro molto pesanti. 

“La riorganizzazione messa in campo dai responsabili del blocco operatorio, spiega il segretario generale Antonio Santacroce, va a rilento”. “Se la situazione dovesse restare questa, continua, ritorneremo dal direttore generale dell’Asl Avellino per anticipare che denunceremo tutto agli organi competenti oltre ad attivare lo stato d’agitazione del personale ed in ultimo la proclamazione dello sciopero degli operatori della sala operatoria”.

Ultimi Articoli

Avellino

Carcere di Avellino: ancora violenza e sequestro di telefonini

2 Dicembre 2021 0

Ennesimo evento critico violento nella Casa Circondariale di Avellino. Ricostruisce l’accaduto Emilio Fattorello, segretario nazionale per la Campania del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria SAPPE: “Un detenuto problematico con patologie psichiatriche, in un raptus di inaudita […]

Ariano Irpino

L’ ospedale di Ariano riceve il bollino rosa

2 Dicembre 2021 0

L’Ospedale Frangipane di Ariano Irpino è fra i 354 ospedali italiani che hanno avuto assegnato il bollino rosa per il prossimo biennio. Fondazione Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, premia il […]

Calcio Avellino

Avellino-Bari: sale la febbre, si va verso il sold-out

1 Dicembre 2021 0

di Dino Manganiello Nelle prime 36 ore di prevendita quasi mille biglietti staccati: più di 600 sponda biancoverde, 350 (ovvero tutti quelli disponibili) per il settore ospiti. E’ la prova inconfutabile di quanto si stia […]