Benvenuto Prefetto: ecco un paio di cose da sistemare subito

La dottoressa Maria Tirone s’insedierà ufficialmente domani -martedì 29 agosto 2017 – nel suo ufficio di Prefetto della Provincia di Avellino.

Prima di iniziare il suo lavoro, ha diffuso una lunga nota ufficiale (vi evitiamo l’intero contenuto) dicendosi “lieta e onorata di assumere tale incarico in un territorio di straordinaria bellezza”, eccetera eccetera. Tante belle parole, frasi di circostanza, necessarie e doverose quando si assume un incarico di tale rilevanza.

Andiamo sul piano pratico. Senza volersi spingere nelle varie zone dell’Irpinia, il nuovo Prefetto farà bene ad attraversare il marciapiede del Palazzo del Governo e verificare la situazione in cui versano taluni fabbricati del Corso Vittorio Emanuele che rischiano di crollare appena cui sarà un alito di vento maggiore o una scossa di magnitudo 2.0 in città.

Il primo provvedimento, visto che stamattina ha incontrato e conosciuto il sindaco di Avellino, potrebbe essere quello di fare poi recapitare al primo cittadino un invito a sistemare quella odiosa situazione. Ha tentato di farlo il suo precedessore Prefetto, senza fortuna.

In questo caso il nuovo rappresentante del Governo risolverebbe immediatamente qualcosa, “conscia delle responsabilità connesse alla funzione” cui è stata chiamata econquiserebbe davvero le simpatie ela gratitudine della popolazione del capoluogo assolvendo “con spirito di servizio allo Stato e nell’interesse di questa Comunità, così ricca di storia, di tradizioni e di cultura”, a cui ha già rivolto il suo caloroso saluto, nella forma ufficiale.

Poi potrà cominciare a occuparsi di tutte le altre cose enunciate nel suo discorso dei buoni propositi. Magari, in primis, della situazione migranti, di cosa avviene presso alcuni centri di accoglienza, delle denunce fatte da sindaci che non riescono più a gestire le situazioni. Può informarsi presso gli uffici della Questura (stanno indagando su cosa è avvenuto in un centro di accoglienza di Ospedaletto) oppure domandare informazioni ai carabinieri che hanno dovuto sparare a un extracomunicaio che da tempo provocava danni e fastidio alla comunità di Forino, pur di fermarlo. Quello si che significherebbe “riservare ogni attenzione alle situazioni di disagio sociale”.

Poi ci sarebbero tante e tante altro cose ancora da fare. Iniziare con qualcosa di concreto, sarebbe una bella immagine che una donna nominato Prefetto (prima volta in assoluto ad Avellino) potrebbe dare rispetto a colleghi che hanno fatto davvero poco rispetto alle aspettative.

L’augurio che facciamo al nuovo Prefetto, insomma, è di evitare parole e realizzare fatti. Per non rischiare di proseguire “nel solco della tradizione”.

 

Ultimi Articoli

Top News

Draghi “Il G20 si impegni per i diritti delle donne afghane”

26 Agosto 2021 0
SANTA MARGHERITA LIGURE (ITALPRESS) – “La giornata di oggi segna la prima conferenza sulla parità di genere nella storia del G20. Sono molto orgoglioso che si svolga sotto la Presidenza italiana e ringrazio la Ministra Bonetti per l’eccellente lavoro preparatorio svolto. L’Italia è pienamente impegnata nella lotta contro le disuguaglianze di genere e riteniamo che […]

[…]

Top News

Afghanistan, Gentiloni “Dalla debacle può scaturire l’ora dell’Europa”

26 Agosto 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “E’ un terribile paradosso ma da questa debacle può scaturire l’ora dell’Europa. L’Ue non può permettersi un eccesso di debolezza geopolitica. E le condizioni sono favorite paradossalmente dalla Brexit. Il Paese più riluttante a un rafforzamento delle capacità autonoma di difesa europea è sempre stata la Francia. Ora è diventato il Paese […]

[…]

Top News

Ue, Amendola “Difesa e politica estera devono diventare comuni”

26 Agosto 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Gli Stati Uniti avevano deciso di ritirarsi dall’Afghanistan “con l’amministrazione precedente e Biden ha confermato quell’accordo. Sono scelte in cui l’Europa è comprimaria, il cui risultato è un ritiro precipitoso, senza condizioni. Ed è la conferma di una tendenza che viene da lontano. Che siamo tutti felici della ritrovata collaborazione fra Stati […]

[…]

Top News

Giornata mondiale del cane, il migliore amico dell’uomo star dei social

25 Agosto 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Che il cane sia il miglior amico dell’uomo è risaputo. Se la maggior parte dei cani adora ricevere coccole e attenzioni, però, non è sempre facile metterli in posa per scattare loro foto ricordo. Peccato, perchè possono regalare scatti meravigliosi, teneri e divertenti, in grado di strappare un sorriso (e un like) […]

[…]

Cronaca

Carabinieri in lutto per la scomparsa di Michelino Pellegrino

25 Agosto 2021 0

Il Comando Provinciale dei Carabinieri di Avellino piange l’Appuntato Scelto Qualifica Speciale Michelino PELLEGRINO, in servizio al Nucleo Comando della Compagnia di Sant’Angelo dei Lombardi. Il 53enne, originario di Ripabottoni e residente a Nusco, per […]