Benedetti i finanziamenti per le Universiadi: così Avellino può rifarsi il look

Con decreto dirigenziale n°129/2019, la Regione Campania ha ammesso a finanziamento la progettazione esecutiva “Rigenerazione urbana di via F. Tedesco – Borgo Ferrovia: Porta EST per le Universiadi, in relazione ai programmi d’intervento sulla Viabilità regionale – risorse FSC 2014- 2020 Delibera CIPE 54-2016”.

La viabilità in oggetto, principale strada di accesso alla Città da Est, parte dal Corso Umberto I, ove insiste l’area del Castello e largo S. Spirito, estendendosi e riconnettendosi in direzione sud fino al torrente Fenestrelle, al Parco Manganelli, al ponte dell’acquedotto ottocentesco, fino al Borgo Ferrovia e all’area antistante la stazione.

Il progetto di fattibilità, già predisposto dal Settore Assetto e Sviluppo del territorio e dal Servizio Strategico Europa del Comune di Avellino, per un importo di Euro 10.164.114,40, prevede la rigenerazione urbana e lo sviluppo di spazi verdi urbani per migliorare la qualità della vita nelle città, nel rispetto dei principi di sostenibilità ambientale, anche attraverso l’attuazione di programmi sperimentali di
rigenerazione urbana e punta a valorizzare le vie di accesso dalla Porta Est Stazione di Avellino di Borgo Ferrovia ai luoghi delle Universiadi.

Nell’ambito del progetto, è prevista, tra l’altro, la realizzazione di un viale lungo due chilometri, con l’introduzione della c.d. “pavimentazione intelligente”, l’utilizzo di sistemi di illuminazione innovativi, la creazione di alberature e aree verdi, la realizzazione di percorsi pedonali, la trasformazione degli slarghi, oggi in abbandono, in vere e proprie aree destinate a luoghi di sosta con arredi urbani di qualità e zone dedicate alla Street art per valorizzare i tratti di marciapiede ove insistono i caratteristici alti muri in tufo.

La redazione della progettazione esecutiva da parte della Regione Campania consentirà di passare alla finanziabilità dell’opera, che potrà trovare copertura nell’ambito dei fondi risorse FSC 2014- 2020 Delibera CIPE 54-2016.

Ultimi Articoli

Top News

Coronavirus, 16.310 nuovi casi e 475 decessi

16 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Sono 16.310 i nuovi casi di Coronavirus in Italia (ieri 16.146), secondo i dati del Ministero della Salute – Istituto Superiore di Sanità a fronte di 260.704 tamponi effettuati (ieri 157.524) su un totale di 28.994.914 da inizio emergenza. Nelle ultime 24 ore sono stati 475 i decessi per un totale di […]

[…]

Top News

Orsolini su rigore, Bologna batte Verona 1-0

16 Gennaio 2021 0
BOLOGNA (ITALPRESS) – Il Bologna torna a vincere dopo otto giornate e si lascia alle spalle la crisi. Un Hellas Verona poco lucido sotto porta subisce un brusco stop e perde terreno nella corsa europea. Al Dall’Ara la squadra di Mihajlovic batte 1-0 quella di Juric, sale a quota 20 in classifica e traccia un […]

[…]

Top News

Marta Bassino vince il gigante di Kranjska Gora, Brignone 5^

16 Gennaio 2021 0
KRANJSKA GORA (SLOVENIA) (ITALPRESS) – Marta Bassino vince lo slalom gigante di Kranjska Gora, gara di Coppa del Mondo di sci alpino femminile. L’azzurra, che aveva chiuso in testa alla fine della prima manche, trionfa archiviando l’appuntamento sulla pista slovena con il tempo complessivo di 2’11″90. Completano il podio la francese Tessa Worley e la […]

[…]

Top News

Pirlo “Grato a Conte ma domani rivali, non firmo per il pari”

16 Gennaio 2021 0
TORINO (ITALPRESS) – “Domani mi aspetto un’Inter aggressiva, che vorrà dare ritmo alla partita. Ma noi siamo la Juventus e vogliamo andare a Milano a fare il nostro gioco, liberi di testa”. Andrea Pirlo vuole una Juve a testa alta nel big match di domani al “Meazza” contro i nerazzurri. “Firmare per il pari? No, […]

[…]

Top News

Conte “Juve parametro di riferimento, il gap c’è ancora”

16 Gennaio 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – “Ogni partita è importante, contano tutte. I punti in palio sono sempre gli stessi”. Antonio Conte cerca di alleggerire le pressioni sulla sua squadra in vista del big match di domani sera contro la Juventus di Andrea Pirlo. Il tecnico dell’Inter è consapevole della forza dei bianconeri ma chiaramente ha tutta l’intenzione […]

[…]