Avellino prendono il volo 54mila euro con «Le ali dell’anima»

Ce n’è voluto ma l’opera è stata finalmente svelata e inaugurata. E’ situata in Piazza della Libertà ad Avellino.

C’erano state denunce e polemiche per quel monumento commissionato anni fa all’artista Carmine Calò, di Villamaina, vincitore di un concorso di idee bandito dall’amministrazione Foti (pensate quanti anni sono trascorsi…) per un importo complessivo di 54.341,00 euro (al lordo degli oneri fiscali e previdenziali), necessari per realizzare la scultura.

Troppi? Pochi? Chissà. Per l’arte non ci sono unità di misura nè termini di paragone. Insomma, nonsi misura a chilo o a litri.

C’era stato il rischio di non vedere quell’opera materializzarsi in Piazza Libertà ad Avellino.

Due anni fa, il 23 settembre 2017 l’Associazione Artistica Culturale “Artisti Irpini” presentò un esposto-denuncia alla Procura della Repubblica del Tribunale di Avellino, che mette in dubbio l’autenticità dell’opera ‘Le Ali della Libertà’ di Carmine Calò che è risultato essere il vincitore del bando indetto dal Comune di Avellino che, rispetto a tale atto, valutò la possibilità di scegliere l’opera del secondo classificato.

(LEGGI QUI)

La questione s’è poi risolta e così, a poche ore dalla proclamazione del nuovo sindaco del capoluogo, il commissario straordinario Giuseppe Priolo ha compiuto uno dei suoi ultimi atti inaugurando l’opera che è situata difronte al Palazzo Vescovile.

Sul significato dell’opera, ci sono diverse interpretazioni. In sintesi quelle due ali in bronzo dorato che vanno verso il cielo, che insieme al basamento in pietra ed al sostegno in ferro verniciato arrivano ai 7 metri di altezza, vogliono essere un simbolo di libertà.

Come in quella bella frase pronunciata nel film “Così parlò Bellavista”

 

Ultimi Articoli

Top News

Al Vinitaly qualità e tutela sono le parole d’ordine

18 Ottobre 2021 0
VERONA (ITALPRESS) – Seconda giornata di Vinitaly nella sua Special Edition, con un occhio ai mercati internazionali ma anche a quello interno, oggi sorprendente. In questo settore si assiste a una rivoluzione rosa: le donne sono produttrici e manager nel settore vinicolo, ma soprattutto nel 2021 le wine lovers hanno superato gli uomini passando, secondo […]

[…]

Calcio Avellino

Avellino, tutti in bilico e rischio ‘rivoluzione’

18 Ottobre 2021 0

di Dino Manganiello La famiglia D’Agostino ha capito che il capitombolo è una eventualità che non si può non considerare. Ed allora ha cominciato a guardarsi intorno: sondaggi per non farsi trovare impreparati in caso […]

Top News

Ballottaggi, Meloni “Centrodestra sconfitto, ma non è una debacle”

18 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Credo che si debba riconoscere che il centrodestra esce sconfitto, credo che ne siamo tutti consapevoli. Il centrodestra conferma Trieste ma non strappa le altre 5 grandi città”. Lo ha detto la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, in conferenza stampa. “Credo che però a parlare di debacle un pò ce ne […]

[…]

Attualità

Incendio Montefredane: i primi dati Arpac

18 Ottobre 2021 0

Proseguono le verifiche dell’Agenzia ambientale della Campania in seguito all’incendio divampato nella notte tra sabato 16 e domenica 17 ottobre in un deposito di autoarticolati dell’azienda di trasporti Ba.Co. Trans srl situato nella frazione di […]

Top News

Letta “Il voto rilancia il Pd e rafforza il Governo”

18 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il Pd oggi è rilanciato, vince ovunque queste elezioni”. Lo ha detto il segretario del Pd, Enrico Letta, dalla sede del Nazareno, commentando i risultati dei ballottaggi.“Ho sempre imparato che la cosa più importante è ascoltare gli elettori e gli elettori sono più avanti di noi, perchè si sono saldati e hanno […]

[…]