Avellino, Via Fiorentino: inibita la sosta ma nessuno lavora, ordinanza errata

La segnalazione ci arriva dagli abitanti di Via Vittorio Fiorentino, zona Valle per intenderci.

Con apposita ordinanza (la numero 154 del 20 aprile scorso), il Comando di Polizia Municipale del Comune di Avellino ha disposto il divieto di sosta lungo quella strada del capoluogo, dalle ore 07,00 alle ore 19,00 del giorno 24 aprile 2018, cioè oggi.

Ciò per consentire alla ditta incaricata di effettuare i lavori di pulizia aiuole e marciapiedi.

Vai a leggere l’ordinanza, però, e scopri che non è quella la strada in cui dovranno essere effettuati i lavori (LEGGI ordinanza 154)

In effetti il divieto è in Viale Italia, nel tratto tra Via Moscati e Via Carmelo Errico. E allora, chi ha apposto quei cartelli? Uno scherzo?

Fatto sta che i residenti e gli automobilisti che avrebbero dovuto parcheggiare in Via Vittorio Fiorentino, hanno diligentemente rispettato il divieto imposto da una ordinanza che non riguarda quella strada.

Initule dire che alle 09,00 (ora della segnalazione ricevuta), non sono in corso lavori di pulizia delle aiuole in Via Fiorentino, dove erroneamente è stata inibita la sosta.

Possibile che nessuno controlli l’esatto contenuto dell’ordinanza prima di apporre i cartelli di divieto?

 

Ultimi Articoli

Attualità

Un ulivo per Chiara, vittima del Covid a 17 anni

3 Dicembre 2021 0

A distanza di un anno dalla scomparsa di Chiara Vittoria, la più giovane vittima del Covid-19 in Irpinia, i genitori della 17enne di Avella ricorderanno la cara figlia piantando un ulivo nell’aiuola di fronte al […]