Avellino, un vero flop la tassa sulla caldaia: e il Comune proroga il termine

Prorogato di un mese il termine per il pagamento della tassa sulla caldaia da parte del Comune di Avellino

Il provvedimento emanato con l’ordinanza-503-del-9-novembre-2018- recava quale termine ultimo per il pagamento la data del 30 aprile 2019.

Secondo i dati in possesso di Irpiniaoggi sono stati pochissimi quanti hanno assolto all’obbligo. L’iniziativa infatti si è rivelato un vero flop.

Su circa 20mila impianti esistenti in città, sarebbero stati meno di 3000 gli utenti che hanno aderito alla richiesta del Comune di Avellino.

Una montagna di soldi in meno, insomma, nelle casse del Comune rispetto a quanto preventivato.

E allora meglio prorogare il termine per la scadenza del pagamento. Magari qualcuno deciderà di aderire alla richiesta.

Irpiniaoggi ha dato notizie di tale iniziativa del Comune di Avellino lo scorso 18 novembre 2018 (LEGGI QUI)

espimendo forti perplessità circa la regolarità di quanto richiesto con altro articolo dello scorso mese di marzo

(LEGGI QUI)

Ultimi Articoli

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]

Attualità

Covid in Irpinia: 151 positivi

7 Gennaio 2022 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 961 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 151 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 1, residente nel comune di Aquilonia; – 2, residenti nel comune […]

Cronaca

Trovato morto noto ristoratore di Monteforte Irpino

7 Gennaio 2022 0

Dramma a Monteforte Irpino dove il proprietario di un noto ristorante è stato trovato morto nella cucina dell’attività di famiglia. Sono stati i dipendenti a scoprire il corpo senza vita dell’uomo di 53 anni. A […]