Avellino, strisce colorate non a norma? Ecco cosa dice la Polizia Stradale

Belle, sfavillanti, arcobaleno, insomma enjoy: però non sono a norma.

Stiamo parlando delle strisce pedonali colorate, realizzate in Via Matteotti ad Avellino.

Non solo i consiglieri “rosiconi” dell’opposizione – come sostiene il sindaco Festa – dicono quelle strisce che non vanno bene.

C’è una precisa normativa in materia che sottolinea la pericolosità di attraversamenti pedonali realizzati seguendo la fantasia più che le norme in vigore.

Senza volere addentrarci in leggi, ordinanze e regolamenti, vi proponiamo il contenuto di un dettagliato resoconto della Polizia Stradale, nel link (CLICCA QUI)

Intanto ci limitiamo a suggerire a periti, tecnici, consulenti assicurativi, di tenere a mente questa data.

Perchè, da oggi, nella malaugurata ipotesi di una caduta – con danni a persone e cose – di un conducente di motociclo o bicicletta, in Via Matteotti, scivolando sulle strisce colorate, sarebbe palese la responsabilità del Comune di Avellino.

Solo per le strisce di colore bianco può essere utilizzata la vernice, le altre colorazioni hanno necessità di particolari requisiti bituminosi.

Lo dicono le norme e i regolamenti in materia, checchè ne pensino gli ideatori dell’arcobaleno pubblicitario.

A proposito, l’agenzia immobiliare Toscano ha saputo sapientemente sfruttare la situazione.

Una bellissima idea che merita la vetrina che vi proponiamo qui sotto.

Le abbiamo solo NOI, TOSCANO MULTICOLORE

Ultimi Articoli

Top News

Industria, a giugno prosegue la crescita dei prezzi alla produzione

29 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – A giugno, secondo i dati Istat, prosegue la forte crescita dei prezzi alla produzione dell’industria, diffusa a quasi tutti i settori e più sostenuta sul mercato interno.Su base annua, i prezzi si confermano in accelerazione (+9,1%, da +8,1% di maggio), spinti soprattutto dai marcati incrementi di energia e beni intermedi. Coke e […]

[…]

Top News

Lavoro, in calo dipendenti in attesa del rinnovo contrattuale

29 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – La ripresa dell’attività contrattuale prosegue anche nel secondo trimestre del 2021 e determina un’ulteriore diminuzione della quota dei dipendenti con il contratto scaduto. A seguito dei quattro accordi ratificati, a fine giugno la quota dei dipendenti del settore privato con contratto scaduto scende al 46,5%, mentre tutti i dipendenti della pubblica amministrazione […]

[…]

Top News

Tokyo2020, sui media italiani la regina è Federica Pellegrini

29 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Con la quinta finale olimpica conquistata, le sue lacrime, l’annuncio del fine carriera e della sua relazione con l’allenatore Matteo Giunta, la nuotatrice Federica Pellegrini ha catalizzato l’attenzione dei media italiani raccogliendo fino ad oggi ben 4.580 citazioni e lasciando quasi a metà strada con 2.859 menzioni Vito dell’Aquila, medaglia d’oro nel […]

[…]