Avellino, strisce colorate non a norma? Ecco cosa dice la Polizia Stradale

Belle, sfavillanti, arcobaleno, insomma enjoy: però non sono a norma.

Stiamo parlando delle strisce pedonali colorate, realizzate in Via Matteotti ad Avellino.

Non solo i consiglieri “rosiconi” dell’opposizione – come sostiene il sindaco Festa – dicono quelle strisce che non vanno bene.

C’è una precisa normativa in materia che sottolinea la pericolosità di attraversamenti pedonali realizzati seguendo la fantasia più che le norme in vigore.

Senza volere addentrarci in leggi, ordinanze e regolamenti, vi proponiamo il contenuto di un dettagliato resoconto della Polizia Stradale, nel link (CLICCA QUI)

Intanto ci limitiamo a suggerire a periti, tecnici, consulenti assicurativi, di tenere a mente questa data.

Perchè, da oggi, nella malaugurata ipotesi di una caduta – con danni a persone e cose – di un conducente di motociclo o bicicletta, in Via Matteotti, scivolando sulle strisce colorate, sarebbe palese la responsabilità del Comune di Avellino.

Solo per le strisce di colore bianco può essere utilizzata la vernice, le altre colorazioni hanno necessità di particolari requisiti bituminosi.

Lo dicono le norme e i regolamenti in materia, checchè ne pensino gli ideatori dell’arcobaleno pubblicitario.

A proposito, l’agenzia immobiliare Toscano ha saputo sapientemente sfruttare la situazione.

Una bellissima idea che merita la vetrina che vi proponiamo qui sotto.

3

Le abbiamo solo NOI, TOSCANO MULTICOLORE

Ultimi Articoli