Avellino, sanzioni strisce blu: Non vanno pagate, ecco il modulo per il ricorso

Le sanzioni per la mancata esposizione del tagliando o per il mancato rispetto del limite orario all’interno delle cc.dd. strisce blu, ad Avellino, non devono essere pagate.

Per chiedere l’annullamento della sanzione, sarà possibile utilizzare il modulo che troverete in fondo a questa pagina.

Il modello dovrà essere compilato e presentato, in carta libera, presso l’ufficio protocollo della Prefettura di Avellino, (piano terra al Corso Vittorio Emanuele) aperto nei giorni feriali di lunedì, mercoledì e venerdì nelle ore mattutine; il martedì e giovedì nelle ore pomeridiane. Sarà bene produrre due copie, di cui una sarà restituita con apposizione del timbro,quale ricevuta.

IL MOTIVO

Tali sanzioni sono d’importo superiore a quelle applicate in altri Comuni, come ad esempio il Comune di Napoli dove la sanzione minima  applicata, per questo tipo d’infrazione, è pari ad € 25,00, ad Avellino invece sale ad € 41,00 .

Il motivo di tale discrepanza è rintracciabile nell’applicazione di due distinti commi dell’art. 7 del Codice della Strada.

Il Comune di Avellino applica il comma 14, mentre il Comune di Napoli il comma 15.

Scrive a tale proposito la ADOC e Federconsumatori a firma dei responsabili Gianluca de Cunzo e Fiorentino Lieto:

“Abbiamo anche effettuato una verifica amministrativa e giurisprudenziale, dalla quale è emerso che la stessa Corte di Cassazione, in una recente sentenza del 03 Agosto 2016, la numero 16258, ha chiaramente stabilito che in materia di sosta a pagamento su suolo pubblico, ove la sosta si protragga oltre l’orario per il quale è stata corrisposta la tariffa (ndr. lo stesso vale anche per la mancata  esposizione del tagliando),  si incorre in una violazione delle prescrizioni della sosta regolamentata, ai sensi dell’art. 7, comma 15, del Codice della Strada.

Lo stesso Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, in una nota prot. 22353 del 03 Marzo 2015, ha chiaramente affermato che la sanzione prevista dal Codice della Strada in caso di sosta limitata o regolamentata è quella disciplinata dall’art. 7 comma 15 del Codice della Strada”.

IL SILENZIO

Precisano ancora Gianluca de Cunzo e Fiorentino Lieto:

“Avevamo sollecitato Prefettura e Comune di Avellino a prendere atto di quanto segnalato e a modificare i formulari  utilizzati dai cc.dd. vigilini per le contravvenzioni.

Infine, avevamo anche segnalato problematiche inerenti il contratto di servizio scaduto a Giugno di quest’anno tra il Comune di Avellino e l’Azienda Città Servizi S.r.l.

Come spesso accade, innanzi a legittime e ragionevoli sollecitazioni, la pubblica amministrazione si comporta come lo struzzo e nasconde la testa sotto la sabbia.

Pertanto, poiché non ci è stata data  la possibilità di risolvere o quantomeno chiarire la questione, abbiamo predisposto un modulo di ricorso con il quale i cittadini potranno impugnare le sanzioni per la sosta nelle cc.dd. strisce blu”.

ECCO LO STAMPATO

MODULO DI RICORSO E ALLEGATI SANZIONI STRISCE BLU

 

 

 

Gianluca de Cunzo                         Fiorentino

Ultimi Articoli

TG News

Tg News – 13/10/2021

13 Ottobre 2021 0

In questa edizione: – Quanti lavoratori sono senza Green Pass? – Antiterrorismo: arrestati 7 pakistani – 22,8 miliardi di buco nelle casse degli enti locali – I dati Aifa confermano la sicurezza dei vaccini mrv

Top News

Meloni “Servono poteri speciali per il sindaco di Roma”

13 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Chiediamo una riforma della governance di Roma Capitale, per il sindaco poteri speciali sul modello Genova, chiediamo risorse adeguate, un decentramento serio per i Municipi, una legge per dare al sindaco gli strumenti necessari per celebrare adeguatamente il Giubileo del 2025, Roma deve essere all’altezza di questo grande evento”. Lo ha detto […]

[…]

Top News

Confindustria Assafrica a Expo Dubai, focus su energia e digitale

13 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il presidente di Confindustria Assafrica & Mediterraneo, Massimo Dal Checco, è intervenuto all’High Level Meeting “New Frontiers of Energy, Infrastructures and Digital Transformation in Africa”, in occasione del Global Business Forum Africa organizzato dall’Ufficio generale del Commissario italiano per Expo 2020, in collaborazione con la Camera di Commercio di Dubai, Confindustria e […]

[…]

Top News

Industria, ad agosto produzione in calo sia area euro che Ue

13 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Ad agosto, secondo i dati Eurostat, la produzione industriale destagionalizzata è diminuita dell’1,6% nell’area dell’euro e dell’1,5% nell’UE, rispetto a luglio 2021. A luglio la produzione industriale è aumentata dell’1,4% nell’area dell’euro e dell’1,2% nell’UE. Ad agosto, rispetto allo stesso mese 2020, la produzione industriale è aumentata del 5,1% nell’area dell’euro e […]

[…]

Top News

Salvini “Ho chiesto un incontro a Draghi, così non si va lontano”

13 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Mi vergogno per l’infimo livello a cui una categoria, alla quale appartengo, i giornalisti, è arrivata. Quindici giorni a studiare e guardare nelle camera da letto, e poi niente, 15 giorni a studiare gli archivi, e poi chiederò a Draghi di guidare un percorso di pacificazione nazionale, sono molto preoccupato che qualcuno […]

[…]

Top News

Ricciardi “Logorante fare tamponi continui, aumenteranno i vaccini”

13 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – L’applicazione del green pass spingerà chi ancora esita a vaccinarsi. Ne è convinto Walter Ricciardi, consigliere del ministro della Salute Roberto Speranza, ordinario di Igiene e Medicina preventiva alla Cattolica ed ex presidente dell’Istituto Superiore di Sanità, che al “Corriere della Sera” dice: “E’ quel che mi aspetto. Magari non ci sarà […]

[…]