Avellino in Piazza Libertà: mandate a casa questi deficienti!

Ma a casa non riuscite a stare? E’ quando domandano i componenti del gruppo Facebook “Non sei irpino se..” riferendosi ai quei nullafacenti che si intrattengono in discussioni inutile nella centralissima Piazza Libertà di Avellino.

Anzichè restare chiusi in casa, sono lì a discutere di chissà cosa, ignorando disposizioni severe che ad Avellino stanno trovando difficoltà di applicazione.

Allora lo diciamo noi a questi soggetti: andate a casa e restate chiusi dentro.

Ma c’è bisogno della Polizia per farvelo capire?

Dalle immagini non sembra proprio che stiano attendendo di compiere acquisti dinanzi all’ingresso di una salumeria, di un supermercato, di una farmacia.

Vero, si mantengono a distanza ma neanche di un metro e tra loro si vede che ci sono pure persone di una certa età, quelli maggiormente esposti a rischio.

Per la loro salute, sinceramente, ce ne freda: il problema è che qualcuno di questi soggettoni si ammala, occupa il posto che potrebbe servire per soggetti contagiati senza essersela andata a cercare.

Andate a casa, se potete.

E se qualcuno dovesse riconoscersi nell’immagine, eviti di invocare la legge sulla privacy, altrimenti pubblichiamo pure nomi e cognomi.

Anche questa è prevenzione.

Ultimi Articoli