Avellino, il Ponte delle Ferriere riapre a metà ma senza segnaletica è ancora più caos

Abbiate pazienza, era lo slogan coniato per pubblicizzare la chiusura del Ponte delle Ferriere e consentire alla ditta appaltatrice di eseguire i lavori di completamento del tunnel.

La pazienza degli avellinesi, dei tantissimi irpini che giungono nel capoluogo è finita mentre aumenta lo stupore di quanti arrivano ad Avellino da altre province e si ritrovano con la strada sbarrata senza avere ricevuto preventive indicazioni stradali. Spesso arrivano dinanzi allo sbarramento automobilisti increduli, magari indirizzati in quel luogo dal navigatore e non trovano via di uscita.

Con l’avvicinarsi delle elezioni amministrative, si è pensato bene di riaprire il Ponte delle Ferriere a metà, con percorribilità lungo una sola corsia di marcia. Non è stato ancora stabilito chi debba passare, in mancanza di segnaletica. In realtà in quello spazio riescono a transitare soltanto i pedoni, le biciclette e gli scooter: questi ultimi mezzi dovranno fare il turno per transitare, non essendoci un semaforo o un segnale che indichi il senso di marcia.

E le automobili?

Abbiate pazienza, il 10 giugno è vicino e il tunnel completato sarà una delle nuove promesse dei candidati.

Ultimi Articoli

Attualità

Scuola: il Tar sospende l’ordinanza di De Luca

10 Gennaio 2022 0

Il Tar ha sospeso l’ordinanza con la quale la Regione Campania ha disposto la didattica a distanza fino al 29 gennaio in tutte le scuole dell’infanzia, elementari e medie del territorio per criticità legate alla […]

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]