Avellino, è domenica tutti a piedi: stop totale alla circolazione h24

Prima domenica di stop alla circolazione ad Avellino, come sancito dall’ormai famosa ordinanza n. 161 del 30 aprile 2019.

Non ci sono targhe alterne, il divieto vale per tutti.

Nell’ordinanza si legge che c’è “divieto di circolazione per tutti gli autoveicoli e motoveicoli ad eccezione di quelli elettrici, alimentati con motore ibrido, metano, Gpl ed euro 6”.

Una indicazione generica che ha creato non pochi problemi, secondo le segnalazioni pervenute in redazione.

Manca un orario, innanzitutto. Nell’ordinanza viene indicato semplicemente “domenica”, non è stato specificato un orario.

Possibile una distrazione del genere?

Oppure è un fatto voluto?

Se è un fatto voluto, significa che quanti hanno circolato nella notte scorsa, un minuto dopo la mezzanotte di sabato 4 maggio, hanno rischiato di essere multati.

Altrettanto significa che automobilisti e motociclisti che non siano alla guida di quei mezzi esclusi dal divieto, dovranno restare bravi e fermi fino alla mezzanotte di oggi 5 maggio 2019, senza potere utilizzare i propri mezzi.

Questo è solo uno dei tanti motivi di discussione per una ordinanza che è sbagliata.

Gli errori?

3

Ci sono i cervelloni, gli avvocati, gli esperti che fanno questo di mestiere, ovvero redigere atti in modo corretto. Siano altrettanto bravi a individuare gli errori e annullare l’ordinanza in autotutela, non c’è da vergognarsi nell’ammettere di avere sbagliato.

Noi intanto cominciano a fornire uno per volta i motivi di annullamento dell’ordinanza, svolgendo il nostro lavoro in modo concreto, evitando chiacchiere e promesse.

Quelle sono specialità dei candidati sindaco che stanno perdendo una grossa occasione per dimostrare di essere dalla parte dei cittadini, ovvero facendo revocare una ordinanza sbagliata.

Ultimi Articoli

Top News

Coronavirus, 18.627 nuovi casi e 361 decessi nelle ultime 24 ore

10 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Sono 18.627 i nuovi casi di Coronavirus in Italia nelle ultime ore, a fronte di 139.758 tamponi effettuati, su un totale di 27.891.393 da inizio emergenza. E’ quanto si legge nel bollettino del Ministero della Salute – Istituto Superiore di Sanità. Nelle ultime 24 ore sono stati 361 i decessi per un […]

[…]

Top News

Napoli in extremis con Udinese, vincono Lazio e Verona

10 Gennaio 2021 0
PALERMO (ITALPRESS) – Dopo la sconfitta contro lo Spezia di mercoledì scorso il Napoli torna al successo e lo fa per 2-1 alla “Dacia Arena” contro l’Udinese di Gotti. Il rigore trasformato da Insigne al 15′ spiana la strada alla squadra di Gattuso, ma uno sfortunato retropassaggio di Rrahmani regala la più ghiotta delle occasioni […]

[…]

Top News

Roma con il cuore e solita Inter, all’Olimpico finisce 2-2

10 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – I soliti blackout ma anche il cuore della Roma. E la solita Inter arrembante nei secondi tempi. All’Olimpico termina 2-2 tra le squadre di Fonseca e Conte che si spartiscono un punto prima degli incroci con Juventus e Lazio. Le prime chance da gol sono dei nerazzurri: al 13′ Lukaku svetta in […]

[…]