Avellino, dopo il blocco circolazione anche quello per la festa promozione

Motivi di ordine pubblico: questo il motivo per il quale non è stato possibile festeggiare in modo adeguato il rientro della squadra con la promozione in tasca.

I tifosi avrebbero voluto fare festa in Piazza Libertà, come avvenne al rientro da Crotone per la promozione ottenuta all’epoca, oppure quando l’Avellino tornò vittorioso sa Catanzaro, più recentemente.

Secondo fonti ufficiali, i fatti di Torino – dove si registrarono 1526 feriti in Piazza San Carlo la notte del 3 giugno 2017  con la folla che scappava nel panico – hanno imposto rigidi protocolli che i responsabili dell’ordine e sicurezza pubblica devono rispettare.

Occorreva organizzare un servizio di ordine pubblico ma nessuno ha pensato di richiedere l’autorizzazione, tanto meno tra i candidati sindaco sempre pronti a pianificare attentamente le cose, qualcuno s’è dato da fare per risolvere il problema burocratico.

Quindi niente festa in piazza.

E dopo il blocco della circolazione anche quello per la festa promozione.

Questo è Avellino.

L’unico segno di festa, al centro della città, è stata l’accensione di un faro di colore verde che ha illuminato la torre dell’orologio, uno dei pochi simboli ancora in piedi in una città che cade a pezzi.

La festa con la squadra di rientro da Rieti è stata fatta allo stadio, dinanzi alla porta carraia.

Nessun problema, i tifosi sanno trovare subito le giuste soluzioni.

Ultimi Articoli

Top News

Incontro Governo-sindacati, più impegno per la sicurezza sul lavoro

14 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Si è svolto a Palazzo Chigi l’incontro tra il premier, Mario Draghi, e i leader di Cgil, Cisl e Uil Maurizio Landini, Luigi Sbarra e Pierpaolo Bombardieri. Al centro del tavolo di confronto l’intervento per cercare di ridurre il numero di morti sul lavoro. “Usciamo da questo incontro con notizie positive. Riguardo […]

[…]

Top News

Lavoro, 505 mila assunzioni previste dalle imprese a ottobre

14 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Sono circa 505mila i lavoratori ricercati dalle imprese per il mese di ottobre, 114mila in più (+29,1%) rispetto allo stesso periodo del 2019, -21mila (-4,1%) rispetto a settembre 2021. A delineare questo scenario è il Bollettino del Sistema informativo Excelsior, realizzato da Unioncamere e Anpal.La domanda di lavoro dell’industria prevede 183mila entrate […]

[…]

Top News

Green pass, Letta “Non vaccinarsi non è motivo per bloccare il Paese”

14 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Sulla vaccinazione “ritengo che sia necessario continuare su questa azione di convincimento e buonsenso, se si cede rispetto alla regola alla quale tutti ci siamo adeguati e che è stata la regola che ci sta portando fuori dall’emergenza, poi diventa tutto più complicato. Spero non si paralizzi il Paese, sarebbe una gravissima […]

[…]

Top News

Green Pass, Bonomi “Grande patto sociale per rispondere a estremismi”

13 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Siamo prontissimi a fare un patto per l’Italia. Credo di averne dato dimostrazione in questo periodo molto difficile con i 22 rinnovi contrattuali, credo che il segretario della Cisl me ne dia atto. Contratto nazionale nella sanità privata che non si rinnovava da 14 anni, comunicazione e multi servizi. E’ nostra responsabilità […]

[…]

Top News

Viminale, per manifestazioni green pass e G20 rafforzamento vigilanza

13 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, ha presieduto al Viminale il Comitato Nazionale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, a cui hanno partecipato, oltre al sottosegretario Nicola Molteni, i vertici delle forze di polizia e degli organismi di informazione e sicurezza, il prefetto e il questore di Roma. Nel corso della riunione è […]

[…]