Avellino Città Servizi, finalmente una sede decente e presto i vigilini nell’organico del Comune

I dipendenti della ACS  – Azienda Città Servizi – potranno finalmente fruire di una sede decente e funzionale per chi opera in uffici e soprattutto per gli utenti costretti, finora, a frequentare locali non idonei e privi dei requisiti di sicurezza.

Dopo mesi vissuti nei locali fatiscenti di Via Circumvallazione, dove la grave situazione di scarsa igiene e d evidente rischio era stata denunciata da Irpiniaoggi (LEGGI QUI) con un documentato servizio, ora hanno una nuova sede.

Gli uffici della partecipata del Comune di Avellino al 100%, a seguito delle intese intercorse  con l’Amministrazione Comunale, è stata trasferita da via Luigi Fricchione presso il Comando dei Vigili Urbani in Largo S. Spirito.

Gli uffici amministrativi sono stati collocati invece presso Palazzo di Città in Piazza del Popolo.

Gli orari di apertura al pubblico della sede operativa presso il Comando Vigili Urbani di Avellino a partire da domani 1 marzo 2019 sono i seguenti:

Per il rilascio e/o il rinnovo dei permessi sosta:

  • dalle ore 9:00 alle ore 12: 00 dal lunedì al venerdì
  • dalle ore 16:00 alle ore 18:00 il martedì e il giovedì

Per le informazioni inerenti agli accertamenti e alle verbalizzazioni

  • dalle ore 9:00 alle ore 12:00 il mercoledì
  • dalle ore 16:00 alle ore 18:00 il giovedì

Gli orari di apertura al pubblico degli Uffici Amministrativi presso la sede del Comune di Avellino in Piazza del Popolo  a partire dal 1° marzo 2019 sono i seguenti:

  • dalle ore 9:00 alle ore 12:00 il lunedì e il mercoledì
  • dalle ore 15:00 alle ore 17:00 il giovedì

I “vigilini” ovvero il personale che si occupa dei controlli dei parcheggi a pagamento, saranno coordinati dal Comando dei Vigili Urbani di Avellino.

Non è escluso che gli attuali 26 operatori che vigilano sulle strade e coadiuvano il personale comunale in varie attività, possano essere assunti direttamente dal Comune di Avellino, nel giro di sei mesi.

Ultimi Articoli

Attualità

Un ulivo per Chiara, vittima del Covid a 17 anni

3 Dicembre 2021 0

A distanza di un anno dalla scomparsa di Chiara Vittoria, la più giovane vittima del Covid-19 in Irpinia, i genitori della 17enne di Avella ricorderanno la cara figlia piantando un ulivo nell’aiuola di fronte al […]