Vertice sulla sanità, Sibilia: “Auspico soluzione condivisa”

“Sarà un incontro tecnico e operativo: l’auspicio è che si possa arrivare ad una soluzione condivisa per garantire l’assistenza sanitaria all’Alta Irpinia”. Lo dice il presidente della provincia Cosimo Sibilia a 24 ore di distanza dal vertice sul taglio agli ospedali in programma domani pomeriggio alle 17 a palazzo Caracciolo. All’incontro il grande atteso è il governatore della Campania Stefano Caldoro. Ci sarà anche il suo consulente alla sanità, il senatore Raffaele Calabrò. Al vertice anche il vice presidente Giuseppe De Mita e i sindaci dell’Alta Irpinia. Si lavora intorno ad un preciso obiettivo: avere in Alta Irpinia dopo la chiusura dal Di Guglielmo e del Criscuoli una struttura che consenta l’emergenza attraverso la stabilizzazione del paziente che sarà poi trasferito nei due più grandi ospedali irpini: Ariano e Avellino.

Ultimi Articoli

Attualità

Un ulivo per Chiara, vittima del Covid a 17 anni

3 Dicembre 2021 0

A distanza di un anno dalla scomparsa di Chiara Vittoria, la più giovane vittima del Covid-19 in Irpinia, i genitori della 17enne di Avella ricorderanno la cara figlia piantando un ulivo nell’aiuola di fronte al […]