Verteza Asa-Irpiniambiente, Cisl: subito un incontro

Nel pomeriggio di ieri presso la Società Irpiniambiente si è svolta la riunione che ha visto la presenza delle Organizzazioni sindacali CGIL, CISL, UIL e UGL e i rappresentanti della Società Irpiniambiente. Il Segretario Generale della Cisl Mario Melchionna esprime parere negativo in merito alla discussione affrontata, in particolare rispetto alla mancata risoluzione di alcune questioni discusse lo scorso 19 novembre, in occasione di una precedente riunione fra le parti, sulle quali sembrava di aver raggiunto un intesa. “Le Organizzazioni Sindacali concordano sulla necessità di definire un protocollo contrattuale a tutela e garanzia dei lavoratori impegnati nel settore, per i quali si rivendica il mantenimento dei livelli occupazionali, dell’applicazione contrattuale Federambiente e dei diritti contrattuali normativi e salariali acquisiti dalle singole contrattazioni aziendali. Tutti i lavoratori del settore, indipendentemente dal tipo di contratto, dovranno essere assorbiti da Irpiniambiente e dovranno ricevere il TFR. La Cisl rivendica il riconoscimento dei diritti acquisiti e quindi dei livelli contrattuali e dell’equiparazione degli integrativi aziendali per tutti i lavoratori. Inoltre, lo spazzamento dovrà essere compreso nel ciclo integrato dei rifiuti in capo a Irpiniambiente. Queste sono solo alcune delle questioni che dovranno essere risolte per difendere i lavoratori che quotidianamente offrono il loro servizio attraverso la loro attività, alla nostra comunità. Pertanto, chiediamo ai Rappresentanti della Società Irpiniambiente di voler convocare immediatamente una riunione con le Organizzazioni Sindacali, per dare continuità al tavolo della contrattazione e per arrivare in tempi utili ad un accordo che garantisca i sacrosanti diritti dei lavoratori e le esigenze dall’Azienda. In mancanza di convocazione della riunione,la Cisl insieme ai lavoratori si riserva di intraprendere tutte le iniziative a salvaguardia dei diritti dei lavoratori, anche attraverso azioni di forte protesta.

Ultimi Articoli

Cronaca

Monteforte Irpino: controlli in un cantiere edile, 9 denunce

30 Novembre 2021 0

I Carabinieri del Gruppo Forestale di Avellino hanno denunciato in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica 9 persone, ritenute responsabili dei reati di “falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici”,“falsità ideologica […]

Attualità

Covid in Irpinia: 61 casi

30 Novembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 840 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 61 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 3, residenti nel comune di Ariano Irpino; – 1, residente nel […]

Cronaca

Dramma a Sturno, poliziotto trovato morto in auto

29 Novembre 2021 0

Un uomo di 57 anni, poliziotto in servizio presso il Commissariato di Ariano Irpino, è stato trovato cadavere all’interno della sua auto nel territorio di Sturno. Ad ucciderlo un colpo pistola. Sono in corso indagini. […]

Attualità

Covid in Irpinia: 38 casi. 7 a Cervinara

29 Novembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 797 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 38 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 1, residente nel comune di Ariano Irpino; – 3, residenti nel […]