Vertenza Asl Avellino, l’impegno della dirigenza

In seguito al sit-in tenutosi presso la sede dell’Asl Avellino lo scorso 18 gennaio 2017, su iniziativa del sindacato Usb che aveva indetto lo stato d’agitazione del personale, la Direzione generale ha ricevuto i rappresentanti dell’organizzazione sindacale nelle persone di Vito Storniello (coordinatore regionale Usb Sanità), Lidia Rinaldi (Rsu Usb – Asl Avellino), Sergio Di Lauro (segretario aziendale Usb – Asl Avellino) e Fabio Gentile (rappresentante Mic). Presenti per l’Asl il direttore gene…

In seguito al sit-in tenutosi presso la sede dell’Asl Avellino lo scorso 18 gennaio 2017, su iniziativa del sindacato Usb che aveva indetto lo stato d’agitazione del personale, la Direzione generale ha ricevuto i rappresentanti dell’organizzazione sindacale nelle persone di Vito Storniello (coordinatore regionale Usb Sanità), Lidia Rinaldi (Rsu Usb – Asl Avellino), Sergio Di Lauro (segretario aziendale Usb – Asl Avellino) e Fabio Gentile (rappresentante Mic). Presenti per l’Asl il direttore generale Maria Morgante e il direttore dell’Uoc Gvru Lucia Giannattasio.
In considerazione di tutte le criticità espresse dall’Usb e dal Mic, il direttore generale dell’Asl si è impegnato ad avviare tutte le procedure per verificare le mancate applicazioni delle norme in materia di liste d’attesa e le mancate applicazioni della circolare in merito al rispetto della Legge n.161\2014. Il direttore generale ha confermato che il prossimo 30 gennaio si terrà un incontro di delegazione trattante per discutere degli istituti in questione, inoltre ha ribadito che i Comitati di Dipartimento saranno costituiti appena approvato l’atto aziendale.
Le sigle Usb e Mic, nel corso dell’incontro, hanno trattato anche la questione riguardante le procedure di reclutamento del personale per coprire lo sblocco del turn-over come da Decreto n.6 dell’11\2\2016, denunciando alla dottoressa Morgante le mancate applicazioni delle disposizioni del sopracitato decreto e che in particolare su ventuno infermieri non più in servizio dal 2015, nonostante le gravissime carenze di personale, sono state assunte solo tre unità infermieristiche.
Pertanto l’Usb e il Mic hanno chiesto al direttore generale di verificare i casi di illegittimità e di provvedere al ripristino di tutte le norme invocate. Inoltre, le sigle sindacali hanno chiesto all’azienda sanitaria di procedere alla copertura del turnover 2016 utilizzando graduatorie già attive e\o di procedere a scorrimento di graduatorie di mobilità in convenzione con le Aziende ospedaliere e le Asl regionali, ove siano state già deliberate. Allo stesso modo, è stata richiesta l’avvio della procedura per la copertura del personale Oss, carenza endemica in tutti i presidi ospedalieri dell’Asl Avellino, con scorrimento di graduatorie presso gli enti del Servizio Sanitario Regionale.
La dottoressa Morgante si è impegnata, quindi, a verificare tutte le questioni e ad applicare le norme in materia.

Ultimi Articoli

Top News

L’Atalanta è una macchina da gol, 4-1 contro la lazio

30 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – L’Atalanta fa un sol boccone della Lazio, sconfitta 4-1 in casa nel recupero della prima giornata di Serie A. La Dea risolve già tutto nel primo tempo, tre occasioni e tre gol di Gosens, Hateboer e Gomez. Nella ripresa i biancocelesti provano la rimonta con Caicedo, ma la doppietta del Papu chiude […]

[…]

Top News

E’ grande Italia al Roland Garros, cinque azzurri al terzo turno

30 Settembre 2020 0
PARIGI (FRANCIA) (ITALPRESS) – Cinque azzurri al terzo turno del Roland Garros. E’ più che positivo il bilancio italiano sulla terra rossa di Parigi, dove prosegue l’avventura di Jannik Sinner, Marco Cecchinato, Lorenzo Sonego e Stefano Travaglia fra gli uomini e di una sorprendente Martina Trevisan nel tabellone femminile. Jannik Sinner, dopo l’esordio col botto […]

[…]

Top News

I casi di coronavirus al Genoa salgono a 15, positivo anche Behrami

30 Settembre 2020 0
GENOVA (ITALPRESS) – Si aggrava la situazione in casa Genoa: i positivi al coronavirus salgono da 14 a 15, undici dei quali sono calciatori. E’ la stessa società rossoblù ad annunciarlo, rendendo noto anche l’elenco dei contagiati. Si tratta di Francesco Cassata, Lukas Lerager, Federico Marchetti, Filippo Melegoni, Luca Pellegrini, Mattia Perin, Marko Pjaca, Ivan […]

[…]

Top News

Doppietta di Galabinov, Spezia vince 2-0 in casa dell’Udinese

30 Settembre 2020 0
UDINE (ITALPRESS) – Alla Dacia Arena lo Spezia centra la prima vittoria in Serie A battendo in trasferta l’Udinese per 2-0 nel recupero della prima giornata. Decisiva la doppietta di Galabinov.Avvio sprint della formazione di Italiano che dopo soli due minuti sblocca il risultato con una punizione di Ricci, ma l’intervento del Var segnala la […]

[…]

Top News

Doppietta per Lukaku e show Inter, Benevento sconfitto 5-2

30 Settembre 2020 0
L’Inter schianta il Benevento con un netto 5-2 e si porta in testa alla classifica a punteggio pieno dopo le prime due giornate di Serie A. Nel recupero della prima giornata i ragazzi di Conte approcciano nel migliore dei modi alla sfida del Vigorito e dopo appena trenta secondi passano in vantaggio con una combinazione […]

[…]