Vacanze di Natale: bene Napoli e Salerno, male Irpinia e Sannio

Dodici milioni di italiani in vacanza (- 3% rispetto al 2012), 48 milioni senza vacanze di cui 32 milioni dichiara di restare a casa per motivi economici. Un italiano su due si è detto in “povertà turistica” non potendo trascorrere nemmeno una notte fuori casa . “Bisogna investire sull’innovazione, – afferma Pino Vitale, Presidente Nazionale del Centro Turistico Acli – sulla promozione e,non bisogna commettere l’errore di estendere a tutti i Comuni l’imposta di soggiorno, esempio lampante di una misura antituristica”. Le mete italiane più gettonate per il Capodanno saranno il Trentino Alto Adige (9% della domanda), la Lombardia 12%, la Toscana 10%, il Lazio 11%, il Veneto 8%, la Sicilia 7%, il Piemonte 6%, la Valle d’Aosta 7,5%. Tra le destinazione estere la Francia si attesta al 15% e la Spagna il 10%, mentre crollano le capitali extra-europee. La spesa procapite per chi parte è di meno mille euro e più precisamente uno su tre meno di 500 euro e in pochi supereranno i 1500 euro. La scelta dell’Hotel dei Bed and Breakfast e di casa di amici o case in affitto è determinata dalla bellezza dei luoghi; da un buon calendario di eventi culturali e da una buona proposta enogastronomica. L’Hotel resta il preferito con il 35%, le case di amici o case in affitto il 30%. Per quanto riguarda i trasporti gli italiani rimasti in Italia sceglieranno l’auto per circa l’80% e il treno per il 12%, mentre coloro che hanno scelto l’estero viaggeranno in aereo con circa il 60%. I canali utilizzati dagli italiani per pianificare il viaggio è stato il web con il 35% mentre poco utilizzati i social network. In queste feste, il turismo parla straniero, sono state prese d’assalto città d’arte e località sciistiche. La città di Napoli sta registrando importanti numeri, in questi giorni; circa il 70% delle strutture registra un pernottamento di almeno di una notte; un buon trend in Costiera, Penisola Sorrentina, Isole e Salerno, meno le aree interne Irpinia e Sannio; Firenze, Venezia e Roma registrano per fine anno tutto esaurito.

Ultimi Articoli

Avellino

Carcere di Avellino: ancora violenza e sequestro di telefonini

2 Dicembre 2021 0

Ennesimo evento critico violento nella Casa Circondariale di Avellino. Ricostruisce l’accaduto Emilio Fattorello, segretario nazionale per la Campania del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria SAPPE: “Un detenuto problematico con patologie psichiatriche, in un raptus di inaudita […]

Ariano Irpino

L’ ospedale di Ariano riceve il bollino rosa

2 Dicembre 2021 0

L’Ospedale Frangipane di Ariano Irpino è fra i 354 ospedali italiani che hanno avuto assegnato il bollino rosa per il prossimo biennio. Fondazione Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, premia il […]

Calcio Avellino

Avellino-Bari: sale la febbre, si va verso il sold-out

1 Dicembre 2021 0

di Dino Manganiello Nelle prime 36 ore di prevendita quasi mille biglietti staccati: più di 600 sponda biancoverde, 350 (ovvero tutti quelli disponibili) per il settore ospiti. E’ la prova inconfutabile di quanto si stia […]