Trivellazioni, No della Regione. Soddisfatto Comitato di Gesualdo

“Un pò di luce in fondo al tunnel…finalmente! La notizia dell’ok del consiglio regionale all’ordine del giorno presentato dall’On. D’Amelio rappresenta un importantissimo passaggio istituzionale verso la moratoria delle trivellazioni petrolifere in Campania”. E’ quanto fa sapere il Comitato No trivellazioni pretrolifere di Gesualdo.
“L’ottimo risultato conseguito dalla D’Amelio chiari…

“Un pò di luce in fondo al tunnel…finalmente! La notizia dell’ok del consiglio regionale all’ordine del giorno presentato dall’On. D’Amelio rappresenta un importantissimo passaggio istituzionale verso la moratoria delle trivellazioni petrolifere in Campania”. E’ quanto fa sapere il Comitato No trivellazioni pretrolifere di Gesualdo.
“L’ottimo risultato conseguito dalla D’Amelio chiarisce i termini del problema e soprattutto ne riporta la giusta importanza e considerazione anche a livello regionale. La difesa della natura e delle prerogative ambientali dell’Irpinia hanno trovato finalmente udienza nei freddi scranni della politica regionale, dopo mesi di pauroso silenzio. Il comitato vuole comunque interpretare questo passaggio solo come il primo necessario verso una definitiva moratoria delle trivellazioni petrolifere in Campania rilanciando l’appello alla compilazione di una normativa di tutela del territorio e delle sue virtù ambientali.
Ma pende ancora sulle teste dei gesualdini l’incubo della Torre Fiammeggiante (Cosi nel paese viene definito il pozzo petrolifero), infatti l’iter autorizzativo giace in Regione in attesa che passino i fragorosi proclami della politica. Il comitato è attivissimo nella campagna di sensibilizzazione e sta elaborando le osservazioni da produrre in Regione avverso l’istanza di autorizzazione ambientale del progetto di perforazione previsto a Gesualdo. Si rinnova l’appello alle istituzioni ed alla società civile di tenere alta l’attenzione sul tema a sostegno dell’ambiente e per la salvaguardia del territorio nella prospettiva della difesa del bene comune e per il rilancio dell’Irpinia”.

Ultimi Articoli

Top News

Per Intesa Sanpaolo conti in crescita, nuovo piano quadriennale

4 Agosto 2021 0
TORINO (ITALPRESS) – Intesa Sanpaolo chiude il semestre con tre miliardi di utile, l’obiettivo di arrivare almeno a quattro a fine anno e salire fino a cinque miliardi per tutto il 2022. L’anno prossimo è anche quello del nuovo piano industriale quadriennale, cui il Ceo Carlo Messina sta lavorando. Una boccata d’ossigeno fondamentale per i […]

[…]

Top News

Covid, 6.596 nuovi casi 21 morti e positività al 3%

4 Agosto 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Crescono i casi Covid in Italia. Secondo i dati del ministero della Salute, i nuovi positivi sono 6.596 in crescita rispetto ai 4.845 di ieri. I tamponi processati sono 215.748 determinando un tasso di positività in leggero aumento al 3,05%. Sono 21 i decessi, 3.565 i guariti mentre gli attualmente positivi salgono […]

[…]

Top News

Poste, Del Fante “Risultati frutto spirito di squadra”

4 Agosto 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Quello che ci sta dando grande forza è lo spirito di squadra e la voglia di fare da parte di tutti i dipendenti: i numeri si vedono e raccontano il nostro impegno”.Commentando i numeri superiori alle attese di Poste Italiane, che chiude il bilancio del primo semestre 2021 con un utile netto […]

[…]