Tribunale Avellino: c’è il progetto per la messa in sicurezza

Il comune di Avellino ha approvato il progetto esecutivo per l’adeguamento sismico di palazzo di giustizia. Si tratta di una svolta importante: l’edificio di piazzale De Marsico ha un grado elevato di vulnerabilità. Tocca ora al Provveditorato alle opere pubbliche appaltare la gara. A disposizione ci sono 5 milioni di euro: li ha stanziati il ministero di Grazia e Giustizia. Da tempo magistrati e avvocati chiedono a gran voce interventi, così come si è molto discusso su di una possibile realizzazione di una nuova cittadella giudiziaria per il capoluogo irpino: da una prima ipotesi a rione Valle si è passati poi ad avanzare soluzioni diverse come l’ex complesso dell’ospedale Moscati di viale Italia fino ad una riconversione dell’intera aria che ancora oggi ospita la caserma Berardi.

Ultimi Articoli

Attualità

Un ulivo per Chiara, vittima del Covid a 17 anni

3 Dicembre 2021 0

A distanza di un anno dalla scomparsa di Chiara Vittoria, la più giovane vittima del Covid-19 in Irpinia, i genitori della 17enne di Avella ricorderanno la cara figlia piantando un ulivo nell’aiuola di fronte al […]