Trevico, i Cavalieri del Santo Sepolcro insieme per la Terra Santa

LA KERMESSE – Si sono riuniti a Trevico, il comune più alto della Campania, i Cavalieri del Santo Sepolcro di Gerusalemme. Una delegazione di Benevento si è ritrovata nel borgo della Baronia nell’ambito di una manifestazione organizzata in collaborazione con l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Nicolino Rossi per raccogliere fondi da destinare all’Università della Palestina. Una giornata di agape fraterna e di preghiera per la pace in Terra Santa alla presenza del sindaco e del …

LA KERMESSE – Si sono riuniti a Trevico, il comune più alto della Campania, i Cavalieri del Santo Sepolcro di Gerusalemme. Una delegazione di Benevento si è ritrovata nel borgo della Baronia nell’ambito di una manifestazione organizzata in collaborazione con l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Nicolino Rossi per raccogliere fondi da destinare all’Università della Palestina. Una giornata di agape fraterna e di preghiera per la pace in Terra Santa alla presenza del sindaco e del vice sindaco di Trevico, Rossi e Rauseo, del commendatore Antonio Cipriano. A conclusione dell’incontro al quale ha preso parte pure il parroco don Michele Cogliani le dame e i cavalieri del Santo Sepolcro hanno concluso la giornata in un noto ristorante di Trevico.

Ultimi Articoli

Top News

Bianchi “La variante Covid ci ha costretti a chiudere la scuola”

4 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “La variante inglese ha modificato radicalmente il quadro precedente: colpisce anche i ragazzi e non solo quelli tra i 10 e i 19 anni, ma anche più piccoli”. Lo dice il ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, in un’intervista a La Stampa, spiegando la decisione di chiudere le scuole nelle zone dove è più […]

[…]

Top News

Sanremo, 2^ serata tra gag, Schwazer, emozione Elodie e Pausini

4 Marzo 2021 0
SANREMO (ITALPRESS) – I palloncini sulle sedie colorate e il valletto munito di guanti per la consegna dei fiori sono i primi aggiustamenti della seconda serata del 71° Festival di Sanremo dedicata alla musica italiana nel mondo che si apre all’esterno, con Fiorello in versione angelo nero con ali di piume che entra all’Ariston dove […]

[…]