Terremoto in Emilia, si mobilita anche l’Ordine degli Architetti

L’Ordine degli Architetti di Avellino si mobilita per sostenere le popolazioni dell’Emilia Romagna duramente provate dal sisma. Il Presidente dell’Ordine, Fulvio Fraternali, ha invitato tutti gli iscritti ad essere solidali, versando un contributo sul conto corrente aperto, per l’occasione, dalla Provincia di Avellino.
“Abbiamo l’opportunità di ricambiare la solidarietà mostrataci nel 1980 e il dovere morale di offrire l’aiuto di una categoria sempre attenta e attiva quando si è di fronte ad eventi tragici come quello che ha colpito l’Emilia –  dichiara Fulvio Fraternali, presidente dell’Ordine. Ringrazio anticipatamente tutti i colleghi che collaboreranno affinché i fondi, destinati a questa nobile causa, possano testimoniare tutto il sostegno del popolo Irpino”.
Il Conto Corrente Bancario è stato aperto dalla Provincia di Avellino presso la Banca Monte Paschi Di Siena s.p.a. è Intestato a “Provincia di Avellino – L’Irpinia per l’Emilia” – IBAN: IT 47 N 01030 15100 000001027940.

Ultimi Articoli

Calcio Avellino

Avellino concentrato con le ‘piccole’ per la rincorsa

8 Dicembre 2021 0

di Dino Manganiello Adesso è necessario capovolgere quanto fatto finora. Perché dopo aver sottolineato le buonissime prestazioni dell’Avellino contro le migliori dell’attuale classifica, c’è da ricordare, anche se è doloroso, che i biancoverdi hanno perso […]

Cultura ed Eventi

Esiste l’inquilino sicuro: ecco chi è

8 Dicembre 2021 0

Esiste l’inquilino sicuro? Ossia quell’inquilino che non crea problemi di morosità e che garantisce nella massima serenità la rendita di un immobile?Gianluca Russo, Ceo di Solo Affitti Avellino ci ha spiegato come funziona la politica del marchio Solo Affitti , […]

Attualità

A Summonte melodia antistress grazie a tiglio secolare

7 Dicembre 2021 0

Ha più di 240 anni ed è censito nello speciale elenco degli alberi monumentali d’Italia. Oltre a rappresentare da sempre uno straordinario valore estetico e paesaggistico. Ma ora diventa anche strumento “terapeutico”. Si tratta del […]