Terremoto in Emilia, l’impegno dei caschi rossi di Avellino

Una Squadra di undici unità operative, dei Vigili del Fuoco di Avellino, specializzate in puntellamenti e dissesti statici, e S.A.f., (speleo – alpino – fluviale), sta lavorando in Emilia Romagna, per mettere in sicurezza campanili e tetti di chiese, parzialmente o interamente crollati. Si lavora dalle dodici alle quattordici ore al giorno, facendo una corsa contro il tempo per cercare di salvare quanto più è possibile, visto che le scosse (anche molto forti) si susseguono in continuazione. Come sempre i Caschi Rossi del comando di Avellino stanno mettendo la loro professionalità a servizio delle popolazioni dell’Emilia Romagna, così duramente colpite dal sisma. A seguire le immagini di alcuni interventi operati dai vigili del fuoco di Avellino.

Ultimi Articoli

Cronaca

Monteforte Irpino: controlli in un cantiere edile, 9 denunce

30 Novembre 2021 0

I Carabinieri del Gruppo Forestale di Avellino hanno denunciato in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica 9 persone, ritenute responsabili dei reati di “falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici”,“falsità ideologica […]

Attualità

Covid in Irpinia: 61 casi

30 Novembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 840 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 61 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 3, residenti nel comune di Ariano Irpino; – 1, residente nel […]

Cronaca

Dramma a Sturno, poliziotto trovato morto in auto

29 Novembre 2021 0

Un uomo di 57 anni, poliziotto in servizio presso il Commissariato di Ariano Irpino, è stato trovato cadavere all’interno della sua auto nel territorio di Sturno. Ad ucciderlo un colpo pistola. Sono in corso indagini. […]

Attualità

Covid in Irpinia: 38 casi. 7 a Cervinara

29 Novembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 797 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 38 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 1, residente nel comune di Ariano Irpino; – 3, residenti nel […]