Teatro Gesualdo: il “calvario ” dei lavoratori continua: fumata grigia in Comune

Senza stipendio da oltre un anno, 50 persone che, a vario titolo, lavorano per il Carlo Gesualdo di Avellino, questa mattina hanno incontrato il sindaco Paolo Foti. Fumata grigia dal vertice. I 50 addetti del Massimo di Avellino devono ancora aspettare per vedere tutelati i loro diritti. Si parla di altri 30 giorni. Eppure loro, ogni qualvolta che il Teatro deve aprire, sono sempre pronti e puntuali e garantiscono sempre lo svolgimento degli spettacoli. Coprono i sei reparti necessari: dalla biglietteria al palco, agli allestimenti. Lavorano per conto di cooperative e società locali, ma parecchi anche a titolo professionale con regolare partita Iva. I debiti nei loro confronti ammontano a circa 200mila euro. Ancora un mese di attesa, poi la pazienza potrebbe non bastare più.

Ultimi Articoli

Top News

Scuola, Azzolina “No polemiche sterili e scontro politico”

9 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “Nel nome della scuola occorrono, pur nel rispetto della dialettica, più collaborazione, più proposte e meno scontro politico, approfittare della scuola per fare mera propaganda significa non agire nell’interesse dei nostri ragazzi. A loro dobbiamo un sistema scolastico migliore, di qualità e al passo con i tempi. Per loro dobbiamo lavorare con […]

[…]

Top News

Bankitalia, a luglio in crescita prestiti a settore privato

9 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – A luglio, secondo i dati della Banca d’Italia, i prestiti al settore privato sono cresciuti del 2,8% sui dodici mesi (2,3 in giugno). I prestiti alle famiglie sono aumentati dell’1,7% sui dodici mesi (1,6 in giugno) mentre quelli alle società non finanziarie sono aumentati del 4,4% (3,6 nel mese precedente). I depositi […]

[…]

Top News

Cresce coscienza ambientale degli italiani, più attenti a sostenibilità

9 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – La coscienza ambientale degli italiani è sempre più forte, tanto che rispetto a due anni fa l’81% degli intervistati – erano il 73% a ottobre 2018 – è disposto a spendere più di prima per acquistare prodotti o servizi rispettosi dell’ambiente. Il dato emerge dal focus “Sostenibilità” dell’Osservatorio Mensile Findomestic di agosto […]

[…]

Top News

India, nelle zone rurali in forte crescita consumo prodotti per salute

9 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “La crescita dell’India rurale ha registrato un’accelerazione grazie alla crescente connettività elettrica e via internet, alla maggiore penetrazione dei beni di consumo, all’incremento del reddito nel settore agricolo e al significativo sostegno del governo indiano. A seguito di questa crescita, i consumatori delle zone rurali stanno puntando su prodotti per la salute, […]

[…]

Top News

Banca Generali, ad agosto raccolta netta totale a 331 milioni

9 Settembre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – La raccolta netta totale di Banca Generali ad agosto è risultata positiva per 331 milioni, con un valore complessivo da inizio anno prossimo ai 3,7 miliardi e dunque superiore a quanto realizzato nel corrispondente periodo dello scorso anno nonostante il contesto straordinario legato a Covid-19. La raccolta di agosto – sebbene soggetta […]

[…]