Tagli trasporti, Gallicchio: “Anche la Provincia ha le sue colpe”

Pasquale Gallicchio consigliere comunale di Bisaccia e segretario del Partito democratico locale torna sulla questione dei trasporti, finita ancora una volta nelle forbici dei tagli che hanno determinato disagi sempre più crescenti. Indice puntato oltre contro la Regione Campania anche nei confronti della Provincia di Avellino. «Da luglio 2013 stiamo ancora aspettando una convocazione da parte del Commissario alla Provincia di Avellino Raffaele Coppola. Infatti, nel mese di luglio del 2013…

Pasquale Gallicchio consigliere comunale di Bisaccia e segretario del Partito democratico locale torna sulla questione dei trasporti, finita ancora una volta nelle forbici dei tagli che hanno determinato disagi sempre più crescenti. Indice puntato oltre contro la Regione Campania anche nei confronti della Provincia di Avellino. «Da luglio 2013 stiamo ancora aspettando una convocazione da parte del Commissario alla Provincia di Avellino Raffaele Coppola. Infatti, nel mese di luglio del 2013, una lettera sottoscritta da alcuni sindaci e dal direttore generale dell’AIR Dino Preziosi è stata indirizzata alla Provincia proprio in merito all’emergenza trasporti, determinata dai tagli regionali e provinciali.
Perché è bene chiarirsi subito su un aspetto fondamentale: in questa vicenda le responsabilità oltre che essere caricate sulla Giunta regionale della Campania, trovano nella Provincia colpe politiche rilevanti. La cosa anomala è che siamo alle prese con un ente commissariato. Una situazione che non può essere sopportata ancora per molto. Bisogna fare qualcosa. Lo dico ai nostri parlamentari nazionali. Perché nel frattempo la Provincia ragiona da soggetto politico ma agisce con poteri commissariali. Per questo assistiamo a scelte discutibili. Coppola faccia chiarezza sul perché presenta un piano di bacino in Alta Irpinia con servizi a chiamata. Meno male che gli stessi vengono bocciati dalla Regione Campania. Inoltre, la stessa Provincia chiede all’AIR di dare priorità solo alle corse per studenti e lavoratori. Eppure, nonostante tutto, i disagi si stanno comunque moltiplicando anche per queste categorie. Basti notare come dai piccoli comuni dell’Irpinia si raggiunge Avellino solo in mattinata per poi essere impossibilitati, per mancanza di collegamenti, nel tornare a casa già dal primo pomeriggio. Siamo al collasso completo e non possiamo restare in silenzio».
Gallicchio prende un impegno sulla vicenda e afferma: «La politica si fa cercando di affrontare i problemi e trovando delle soluzioni praticabili, anche se non definitive, in grado di migliorare la qualità della vita di migliaia di cittadini che vivono in questa provincia. Così, dalla prossima settimana lavorerò ad un confronto tra gli amministratori locali e l’AIR in quanto azienda pubblica della Regione Campania, per verificare la possibilità di un’azione comune per cercare di far ragionare meglio Provincia di Avellino e Regione Campania. Farò in modo che dall’incontro possano uscire poche ma importanti suggerimenti facili da applicare. Intanto, si parte dalla certezza dei tagli che ormai hanno raggiunto il 38%».

Ultimi Articoli

Calcio Avellino

Avellino, il Bari scappa: devi solo vincere

27 Novembre 2021 0

E dopo che il Bari capolista non è scivolato sulla buccia di banana, regolando il Latina al San Nicola e portandosi a +12 sui Lupi, per l’Avellino quello che era già imperativo diventa inevitabilmente categorico: […]

Attualità

Covid in Irpinia: 39 positivi

27 Novembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica che su 822 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 39 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 5, residenti nel comune di Ariano Irpino; – 6, residenti […]

Aiello del Sabato

Violazioni in materia di armi: denunciati padre e figlio

27 Novembre 2021 0

I Carabinieri della Stazione di Aiello del Sabato, nell’ambito dei servizi finalizzati al controllo del rispetto della normativa in materia di armi e munizioni ai sensi del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, hanno […]

Attualità

Covid in Irpinia: 72 casi. 9 ad Avellino

26 Novembre 2021 0

‘Azienda Sanitaria Locale comunica su 1.069 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 72 persone: – 2, residenti nel comune di Aiello del Sabato; – 4, residenti nel comune di Altavilla Irpina; – 2, residenti […]