Tagli ospedali: parte la mobilitazione, prima tappa al “Criscuoli”

Slittato l’incontro in programma stamane tra la manager dell’Asl di Avellino, Maria Morgante, e il sindaco di Solofra, Michele Vignola, continua la mobilitazione in provincia di Avellino contro l’atto aziendale che prevede tagli e ridimensionamenti per gli ospedali “Landolfi” e “Criscuoli”. In questa direzione si terrà mercoledì alle 12 un vertice presso il complesso sanitario di Sant’Angelo dei Lombardi indetto dalla Cgil. “Ascolteremo gli operatori del settore e i sindaci del comprensorio altirpino” – ha fatto sapere Marco D’Acunto, segretario provinciale della funzione pubblica Cgil. Ha già dato la sua adesione il primo cittadino, Rosanna Repole. “Questa non è una battaglia campanilistica – ha dichiarato – noi vogliamo ribadire un concetto fondamentale: il diritto alla salute vale ad Avellino quanto in Alta Irpinia”.

Ultimi Articoli

Attualità

Covid in Irpinia: 25 positivi, altri 6 ad Avellino

19 Novembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 663 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 25 persone: – 1, residente nel comune di Aiello del Sabato; – 2, residenti nel comune di Altavilla Irpina; – 4, residenti […]

Attualità

Covid, ancora una vittima in Irpinia

19 Novembre 2021 0

È deceduto nel primo pomeriggio di oggi, in una delle stanze di isolamento Covid dell’Unità operativa di Anestesia e Rianimazione dell’Azienda Ospedaliera Moscati di Avellino, un paziente di 71 anni di Mercogliano. L’uomo era ricoverato dal […]

Politica

Psicodramma democratico

19 Novembre 2021 0

Il Partito democratico ha congelato il tesseramento sospetto avvenuto innanzitutto nella città di Avellino, respingendo i presunti assalti alla diligenza dell’area che fa capo al sindaco di Avellino Gianluca Festa, e al suo omologo di […]