Stop al traffico, la Confcommercio scrive al Sindaco Ciampi: “Riveda alcuni punti”

La Confcommercio Imprese per l’Italia della Provincia di Avellino ha posto al Sindaco Vincenzo Ciampi alcune correzioni in merito al blocco del traffico imposto, a determinate autovetture (leggi qui), fino al 31 dicembre.

In primo luogo la modifica dell’orario di inizio divieto, dalle 8 alle 8.30/9.

Poi la sospensione del provvedimento dal giorno 8 dicembre al 24 dicembre, in modo tale da favorire la circolazione delle autovetture nei giorni adibiti alle compere natalizie. I giorni potrebbero essere recuperati a gennaio, dopo le festività.

Inoltre la Confcommercio chiede che l’ordinanza venga applicata anche dai comuni limitrofi, considerato che “contribuiscono notevolmente a produrre quantità non irrilevanti di PM10 tra fabbriche, trattamenti agricoli e bruciatura di sterpaglia”, prosegue il comunicato stampa.

La Confcommercio chiede poi di bypassare alcuni punti

Consentire agli under 65 e ai mezzi commerciali di circolare liberamente senza vincoli di categoria di emissione

Modificare le limitazioni escludendo le autovetture diesel euro 4, in quanto misura estremamente restrittiva.

Creare quattro o cinque aree di parcheggi interscambio con servizi di navette gratuiti di passaggio ogni 20 minuti.

Ultimi Articoli

Top News

Da iscritti M5S via libera a terzo mandato e alleanze alle Comunali

14 Agosto 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Via libera dagli iscritti del MoVimento 5 Stelle all’abolizione del limite dei due mandati nei Comuni e alle alleanze con i partiti tradizionali.Sulla piattaforma Rousseau al quesito “Sei d’accordo a impegnare il Capo Politico ed il Comitato di Garanzia a modificare il cosiddetto mandato zero, escludendo dal conteggio del limite dei 2 […]

[…]

Top News

Azzolina “Obiettivo non solo riaprire scuole, ma non farle richiudere”

14 Agosto 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “L’obiettivo non è solo riaprire le scuole, ma fare in modo che non richiudano”. Lo ha detto la ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina, ai microfoni di Radio Anch’io.“La scuola a settembre riparte – ha aggiunto -, ma la vita degli italiani è già ripartita. Sto facendo i salti mortali con tutto il governo […]

[…]