Stir: ok alla bonifica, lavori entro tre mesi

Ok al il progetto di bonifica e messa in sicurezza dello Stir di Pianodardine. I lavori dovrebbero partire entro tre mesi. Costeranno quasi due milioni di euro. Oltre gli ambientalisti contro il progetto anche il comune di Manocalzati che ha votato contro. Per il resto, tutti gli altri enti coinvolti dal comune di Avellino all’amministrazione provinciale, dall’Arpac all’Asl, tutti pareri favorevoli. Per le associazioni presenti al tavolo, il cui parere non era vincolante, il nodo principale rimane l’individuazione delle fonti di inquinamento. “Mettiamo un punto fermo per risolvere la questione di un sito contaminato” – ha detto il dirigente regionale Antonello Barretta, ma gli ambientalisti della Valle del Sabato già annunciano un possibile ricorso al Tar.

 

Ultimi Articoli

Top News

E’ morto Quino, il papà di Mafalda

30 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – E’ morto, all’età di 88 anni, il fumettista argentino Joaquìn Salvador Lavado Tejòn, noto con il nome d’arte di Quino. Era conosciuto per aver creato Mafalda, la bambina protagonista della striscia omonima. Nel 1964 la bambina, a cui il nome di Quino è ormai indissolubilmente associato, compare in tre strisce pubblicate da […]

[…]

Top News

Giornata Ue Fondazioni, delegazione Acri e Assifero da Mattarella

30 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Alla vigilia della celebrazione dell’ottava edizione della Giornata europea delle Fondazioni, che si terrà domani in tutto il continente, i Vertici di Acri e di Assifero sono stati ricevuti al Quirinale dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. La Giornata europea delle fondazioni, che si tiene ogni anno il 1° ottobre, è un’iniziativa […]

[…]