Sfratti, altri parenti di consiglieri nella lista degli abusivi

Parenti e affini di altri consiglieri comunali di Avellino nella lista degli abusivi negli alloggi comunali in procinto di essere sgomberati o già sfrattati. E dopo il caso Cucciniello (Italia dei Valori), nel mirino finiscono i consiglieri Negrone e Palladino: tutti e due ex Pd, ora nel gruppo “Democratici”. Il caso sollevato da Orazio Sorece del Pdl scuote anche la maggioranza del sindaco Giuseppe Galasso, ma l’assessore al Patrimonio, Franco Mercuro che sta portando avanti la non facile partita degli sfratti, non ci sta e dice: “Per trent’anni è stata tollerata una situazione assurda. Ora che si sta mettendo ordine nel settore degli alloggi si continua a buttare fango su un’operazione di legalità forse allo scopo di bloccarla”. Mercuro si è detto stanco delle continue polemiche e non esclude di gettare la spugna e dimettersi.

Ultimi Articoli

Attualità

Un ulivo per Chiara, vittima del Covid a 17 anni

3 Dicembre 2021 0

A distanza di un anno dalla scomparsa di Chiara Vittoria, la più giovane vittima del Covid-19 in Irpinia, i genitori della 17enne di Avella ricorderanno la cara figlia piantando un ulivo nell’aiuola di fronte al […]