“Rivoglio indietro l’orologio e il cellulare di mio marito, morto di Covid in ospedale”

Il Corriere della Sera, nell’edizione odierna, ha pubblicato la lettera di un’insegnante di Ariano Irpino, Maria Carmela Grasso, che ha perso il marito a causa del Coronavirus.

Tra le vittime del Covid c’è anche mio marito, Sergio Albanese, di Ariano Irpino. Svolgeva un po’ di volontariato presso il centro ascolto «La barca», della Curia Vescovile“, inizia così la missiva di Maria Carmela.

La donna denuncia: “Di fronte c’è un bar
dove prendeva un caffè. Il proprietario, dopo lo scoppio dell’epidemia, di ritorno da un viaggio, non si è autodenunciato alle autorità sanitarie e il 28 febbraio è stato ricoverato per Covid
“.

Appena una settimana dopo, il marito ha iniziato ad avvertire i sintomi del virus: “Il 7 marzo, il 12 ha cominciato a tossire. Se solo l’ospedale fosse stato aperto non avremmo atteso tanto tempo prima
che arrivasse il 118 per portarlo ad Avellino.
Il medico curante ha dovuto litigare con il 118 affinché mandassero un’ambulanza (mio marito aveva avuto un infarto nel 2000). Il 13 marzo è deceduto al
Moscati di Avellino
“.

Ci sarebbe un altro tassello penoso: Sergio è uscito di casa con le sue gambe, con il cellulare, l’orologio e gli occhialiprosegue la lettera della donna -. Tutt’oggi non riesco a sapere che fine abbiano fatto“.

Maria Carmela ha osservato la quarantena fiduciaria ed è stata sottoposta a tampone: “Il 7 aprile ho avuto il risultato: negativo. Solo così ho potuto rivedere mio figlio, ma a debita distanza e ancora non ci abbracciamo. Ho fatto anche il
sierologico dal quale risulta che sono stata contagiata, ma ho sviluppato gli anticorpi
“.

L’amarezza di Maria Carmela deriva dal fatto che “dal 13 marzo al 7 aprile, non ho ricevuto una telefonata da chi avrebbe dovuto essere l’ente preposto a farlo (Asl –
servizi sociali? ). Sono rimasta sola in casa dal 12 marzo al 25 aprile. Fortunatamente ho fatto lezione con le mie classi
“.

Ultimi Articoli

TG News

Tg News – 19/10/2021

19 Ottobre 2021 0

In questa edizione: – Ballotaggi: 8 capoluoghi su 10 al centrosinistra – Facebook e il metaverso: 10mila posti di lavoro in Europa – Turismo 2021: cresce solo nella zona mediterranea – Occupazione a ottobre: 505 […]

Top News

Genetica e digitale, le parole chiave per l’agricoltura del futuro

19 Ottobre 2021 0
TORRAZZA COSTE (PAVIA) (ITALPRESS) – Il futuro dell’agricoltura del Paese si gioca sue due fronti: la genetica e l’utilizzo di tecnologie digitali che possano sia innovare il settore, preservando la biodiversità dei prodotti tipici sia renderlo più competitivo, resiliente e sostenibile. E’ quanto emerso in occasione della tappa conclusiva del roadshow Agrievolution, il dibattito itinerante […]

[…]

Top News

Letta “La coalizione larga funziona, ora al lavoro sulla manovra”

19 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “A Roma Gualtieri ha raddoppiato i suoi voti assoluti rispetto al primo turno, questo vuol dire che il meccanismo della coalizione larga ha funzionato. C’è molto da lavorare sulla Legge di bilancio che in queste ore viene elaborata, affinchè sia le risposte necessarie sulla salute e l’istruzione, perchè la pandemia ci ha […]

[…]

Top News

Mercato immobiliare in crescita, +3,2% nel quarto trimestre 2020

19 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Nel IV trimestre 2020 sono 245.240 le convenzioni notarili di compravendita e le altre convenzioni relative a immobili. Le compravendite aumentano del 3,2% rispetto al trimestre precedente e del 4,9% su base annua. In concomitanza delle misure adottate per il contenimento del Covid-19, nei primi sei mesi del 2020 si registra un […]

[…]

Top News

Polonia, Morawiecki “Non accettiamo ricatti dall’Ue”

19 Ottobre 2021 0
STRASBURGO (FRANCIA) (ITALPRESS) – “Il diritto dell’Unione non può essere sopra le Costituzioni, non può violarle”. Lo ha detto il primo ministro polacco, Mateusz Morawiecki, nel suo intervento al dibattito in plenaria al Parlamento europeo, a Strasburgo, sullo Stato di diritto.“L’Unione Europea non è uno Stato, lo sono invece i 27 Paesi membri dell’Ue che […]

[…]

Top News

Polonia, Von der Leyen “Non tollereremo rischi per valori comuni Ue”

19 Ottobre 2021 0
STRASBURGO (FRANCIA) (ITALPRESS) – “Per la prima volta in assoluto un tribunale di uno Stato membro rileva l’incompatibilità dei Trattati europei con la Costituzione nazionale. E questo ha gravi conseguenze per il popolo polacco perchè la decisione ha un impatto diretto sulla protezione e l’indipendenza della magistratura”. Lo ha detto la presidente della Commissione europea, […]

[…]