Rifiuti, rimozione dei carrellati se non vengono rispettate norme

Il responsabile del Servizio Ecologia del Comune di Avellino rende noto ai condomini e commerciali che sono dotati di carrellati, che l’Ufficio Ecologia, con l’ausilio della società Irpiniambiente, sta provvedendo alla verifica, su tutto il territorio comunale, del corretto posizionamento degli stessi in proprietà privata. Si provvederà alla rimozione di quei carrellati che risulteranno abbandonati sul suolo pubblico al fine di evitare il conferimento dei rifiuti in orari e modalità diverse da q…

Il responsabile del Servizio Ecologia del Comune di Avellino rende noto ai condomini e commerciali che sono dotati di carrellati, che l’Ufficio Ecologia, con l’ausilio della società Irpiniambiente, sta provvedendo alla verifica, su tutto il territorio comunale, del corretto posizionamento degli stessi in proprietà privata. Si provvederà alla rimozione di quei carrellati che risulteranno abbandonati sul suolo pubblico al fine di evitare il conferimento dei rifiuti in orari e modalità diverse da quelle stabilite con ordinanza sindacale n. 606 del 6-11-2009 consultabile su sito istituzionale dell’Ente di Piazza del Popolo:
http://www.comune.avellino.it/servizi/diff/pdf/nuova_ordinanza.pdf
L’Ufficio Ecologia ricorda che la dotazione dei carrellati condominiali non autorizza ogni singolo condomino a depositare i propri rifiuti, in detti carrellati, in orari e giorni diversi da quelli stabiliti dal calendario presente nella suddetta ordinanza.
Si comunica, inoltre, che i condomini a cui è stato ritirato il carrellato condominiale, per omessa ed errata custodia, sono obbligati a conferire il rifiuto, secondo le modalità e il calendario stabilito dall’ordinanza, con il proprio bidoncino avuto in dotazione.
Il conferimento dei rifiuti senza il dovuto contenitore, in giorni o ore non consentite, costituisce abbandono di rifiuto ed è perseguibile a norme di legge con una sanzione pecuniaria che va da un minimo di € 300,00 e un massimo di € 3.000,00. Tali importi, se il fatto non costituisce reato, sono raddoppiati se l’abuso è commesso da parte di titolari di attività commerciali, imprese di qualsiasi natura, associazioni e dai responsabili di enti.
Per qualsiasi chiarimento è possibile contattare il Settore Ambiente – Servizio Ecologia ai seguenti recapiti telefoni: 0825-200315, 0825-200338 oppure inviare una e-mail a: differenziata@comune.avellino.it Ogni richiesta o comunicazione deve essere presentata o in formato cartaceo all’Ufficio Protocollo del Comune di Avellino, o trasmessa tramite pec all’indirizzo: ufficioprotocollo@cert.comune.avellino.it

Ultimi Articoli

Avellino

Carcere di Avellino: ancora violenza e sequestro di telefonini

2 Dicembre 2021 0

Ennesimo evento critico violento nella Casa Circondariale di Avellino. Ricostruisce l’accaduto Emilio Fattorello, segretario nazionale per la Campania del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria SAPPE: “Un detenuto problematico con patologie psichiatriche, in un raptus di inaudita […]

Ariano Irpino

L’ ospedale di Ariano riceve il bollino rosa

2 Dicembre 2021 0

L’Ospedale Frangipane di Ariano Irpino è fra i 354 ospedali italiani che hanno avuto assegnato il bollino rosa per il prossimo biennio. Fondazione Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, premia il […]

Calcio Avellino

Avellino-Bari: sale la febbre, si va verso il sold-out

1 Dicembre 2021 0

di Dino Manganiello Nelle prime 36 ore di prevendita quasi mille biglietti staccati: più di 600 sponda biancoverde, 350 (ovvero tutti quelli disponibili) per il settore ospiti. E’ la prova inconfutabile di quanto si stia […]