Rientra a Taurasi dal Marocco, rifiuta la quarantena e fugge: rintracciato e sanzionato

Era tornato dal Marocco, ma anziché rispettare la quarantena precauzionale nel comune di Taurasi, ha pensato bene di scappare ad Ardea, in provincia di Roma, rifiutandosi di sottoporsi al tampone di controllo.

L’uomo, un cittadino marocchino, è stato rintracciato nel comune romano, dove lavora, bloccato e sottoposto a isolamento domiciliare e al tampone naso-faringeo.

Rispedito a casa, è stato sanzionato dalla Municipale.

Ultimi Articoli