Qualità vita nella sclerosi multipla, successo per il convegno

SANT’ANGELO DEI LOMBARDI – Ha riscontrato notevole successo l’incontro dibattito sul tema: Qualita’ dell vita nella sclerosi multipla” che si e’ svolto presso la sala convegni del Polo Specialistico Riabilitativo Don Carlo Gnocchi di Sant’Angelo dei Lombardi. L’iniziativa, organizzata in collaborazione con l’Aism, ha ottenuto il patrocinio dell’Azienda ospedaliera Moscati di Avellino, della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, del Centro per le Ricerche Oncologiche di Mercogliano …

SANT’ANGELO DEI LOMBARDI – Ha riscontrato notevole successo l’incontro dibattito sul tema: Qualita’ dell vita nella sclerosi multipla” che si e’ svolto presso la sala convegni del Polo Specialistico Riabilitativo Don Carlo Gnocchi di Sant’Angelo dei Lombardi. L’iniziativa, organizzata in collaborazione con l’Aism, ha ottenuto il patrocinio dell’Azienda ospedaliera Moscati di Avellino, della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, del Centro per le Ricerche Oncologiche di Mercogliano e del comune di Sant’Angelo dei Lombardi. Numerosi sono stati i relatori che hanno illustrato le statistiche, la patologia e le terapia possibili di questa malattia.
A dare il benvenuto ai relatori ed agli ospiti e’ stato il dottore Salvatore Provenza direttore del Polo Lazio Campania Nord della Fondazione Don Carlo Gnocchi che ha spiegato: “ L’evento organizzato vuole servire con la nostra competenza ed esperienza ad essere vicino a chi in maniera diretta o indiretta e’ avvolto da questa malattia. La Fondazione da tempo si occupa della sclerosi multipla, soprattutto sul versante della riabilitazione delle malattie neurologiche degenerative, come ad esempio si fa anche nel centro altirpino nel reparto di riabilitazione neurologica. Anche nel versante della ricerca medico-scientifica la Fondazione Don Gnocchi sta portando avanti dell’Irccs di Milano numerosi progetti utili per concorrere ad una possibile sconfitta della malattia e al miglioramento della qualita’ della vita del malato.” A rimarcare l’utilita’ dell’incontro e’ stato anche il primo cittadino di Sant’Angelo dei Lombardi, Rosanna Repole, che ha rimarcato l’importanza di eventi che possano contribuire ad un esaustivo dibattito medico-scientifico per le gravi patologie. A seguire, ci sono stati gli interventi del Presidente dell’Aism di Avellino Nello Goione, del direttore sanitario dell’ospedale Criscuoli Angelo Frieri, del dott. Fabio De Sanctis Responsabile delle attivita’ sanitarie del Polo Lazio – Campania Nord della Fondazione Don Gnocchi, del Neurologo Vittorio Petretta dell’azienda ospedaliera Moscati di Vincenzo Brescia Morra dell’Universita’ degli studi di Napoli del dott. Daniele Spitalieri direttore dell’unita’ operativa di Neurologia del Moscati del dott. Guido Francavilla, Fisiastra coordinatore del servizio ambulatoriale AISM Liguria e Aism Como e di Antonietta Venezia della Lega Tumori di Napoli.
A concludere gli interventi sono stati ildottore Salvatore Brancaccio primario Fisiastra del Polo specialistico riabilitativo Don Gnocchi e la Dott.ssa Ilaria Riccio Ricercatrice della Sun di Napoli. Presenti il direttore generale dell’Asl di Avellino Sergio Florio e il dott. Gaetano Sicuranza Direttore della struttura operativa Formazione e Aggiornamento professionale dell’Arsan.

Ultimi Articoli

Calcio Avellino

Avellino, il Bari scappa: devi solo vincere

27 Novembre 2021 0

E dopo che il Bari capolista non è scivolato sulla buccia di banana, regolando il Latina al San Nicola e portandosi a +12 sui Lupi, per l’Avellino quello che era già imperativo diventa inevitabilmente categorico: […]

Attualità

Covid in Irpinia: 39 positivi

27 Novembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica che su 822 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 39 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 5, residenti nel comune di Ariano Irpino; – 6, residenti […]

Aiello del Sabato

Violazioni in materia di armi: denunciati padre e figlio

27 Novembre 2021 0

I Carabinieri della Stazione di Aiello del Sabato, nell’ambito dei servizi finalizzati al controllo del rispetto della normativa in materia di armi e munizioni ai sensi del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, hanno […]

Attualità

Covid in Irpinia: 72 casi. 9 ad Avellino

26 Novembre 2021 0

‘Azienda Sanitaria Locale comunica su 1.069 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 72 persone: – 2, residenti nel comune di Aiello del Sabato; – 4, residenti nel comune di Altavilla Irpina; – 2, residenti […]