“Scuola di Legalità”, terzo incontro alla Camera di Commercio

AVELLINO – Martedì 18 novembre proseguono gli incontri della “Scuola di Legalità. Lezioni su mafia e antimafia” con la presenza di Costantino Capone, Presidente dell’ente camerale, di Giandomenico Lepore, ex procuratore capo della Repubblica presso il Tribunale di Napoli e di Rosario Cantelmo, procuratore capo della Repubblica presso il Tribunale di Avellino. L’appuntamento del 18 novembre è il terzo dei dieci incontri formativi previsti e destinati ai più motivati studenti delle scuole s…

AVELLINO – Martedì 18 novembre proseguono gli incontri della “Scuola di Legalità. Lezioni su mafia e antimafia” con la presenza di Costantino Capone, Presidente dell’ente camerale, di Giandomenico Lepore, ex procuratore capo della Repubblica presso il Tribunale di Napoli e di Rosario Cantelmo, procuratore capo della Repubblica presso il Tribunale di Avellino. L’appuntamento del 18 novembre è il terzo dei dieci incontri formativi previsti e destinati ai più motivati studenti delle scuole superiori della provincia che abbiano voglia di approfondire questi temi in un percorso di formazione civile e di educazione alla giustizia sociale e alla cittadinanza attiva.
Dopo la lezione tenuta insieme ai familiari delle vittime innocenti delle mafie, con cui gli studenti si sono confrontanti nel tentativo di ricostruire il significato autentico della parola “Memoria”, l’incontro del 18 affronterà il tema “Le radici della mafia: il consenso” e si terrà sempre presso la sede della Camera di Commercio in Piazza Duomo 5, a partire dalle ore 17,00. Nell’occasione sarà anche presentato ai partecipanti all’incontro il libro “Chiamatela pure giustizia (se vi pare)” di Giandomenico Lepore e del saggista Nico Pirozzi.
L’esperienza della “Scuola di Legalità” nata dalla partnership tra la Camera di Commercio e “Libera. Associazioni, Nomi e numeri contro le mafie”, proseguirà fino al mese di febbraio insieme a molti altri relatori e, grazie alla collaborazione con la web radio Cambia-Menti, tutti gli incontri saranno registrati e resi disponibili anche sul sito istituzionale della Camera www.av.camcom.gov.it e su quello del coordinamento provinciale di Libera www.liberaavellino.it.

Ultimi Articoli

Attualità

Un ulivo per Chiara, vittima del Covid a 17 anni

3 Dicembre 2021 0

A distanza di un anno dalla scomparsa di Chiara Vittoria, la più giovane vittima del Covid-19 in Irpinia, i genitori della 17enne di Avella ricorderanno la cara figlia piantando un ulivo nell’aiuola di fronte al […]